Cosimo Pagnani uccide ex e posta su Facebook

Cronaca

Cosimo Pagnani uccide ex e posta su Facebook

salerno-675

L’ennesimo femminicidio compiuto domenica scorsa ha suscitato particolare sconcerto perché l’omicida, Cosimo Pagnani, ha poi annunciato di aver ucciso l’ex moglie sul suo profilo Facebook. Cosa ancora più assurda è che il suo post “Sei morta troia” ha ricevuto tantissimi “like”, ossia apprezzamenti dagli utenti del social network. Il delitto è avvenuto a Postiglione, in provincia di Salerno, e i motivi sono da rintracciarsi nell’ambito familiare. Dall’interrogatorio con il pm è emerso che la donna è stata uccisa con dieci coltellate.

La vittima, Maria D’Antonio, aveva 34 anni. Secondo gli inquirenti la scritta apparsa sul profilo Fb dell’uomo sarebbe stata pubblicata prima dell’omicidio, che è invece avvenuto verso le 19 nell’abitazione della donna. Nella stessa casa è stato ritrovato anche l’arma del delitto, un coltello che l’uomo era solito utilizzare per i lavori agricoli.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...