Costocondrite e dolore al seno - Notizie.it

Costocondrite e dolore al seno

Wellness

Costocondrite e dolore al seno

La costocondrite non è una condizione del seno, ma si può sentire come se il dolore proviene dal seno. Si tratta infatti di una infiammazione della cartilagine tra la costola e lo sterno.


Sintomi
Un dolore intorno al seno può indicare la costocondrite. Esso è accompagnato da dolore (a volte forte) della respirazione e tosse.

Diagnosi
Un medico valuterà se il dolore al seno è la costocondrite attraverso un esame, la pressione sulla zona per verificare il gonfiore. I test sono spesso eseguiti per assicurarsi che il dolore non venga da problemi cardiaci, polmonari o gastrointestinali.

Trattamento
Farmaci anti-infiammatori non steroidei (FANS) aiutano con l’infiammazione e il dolore al seno da costocondrite. Antidepressivi e farmaci per il rilassamento muscolare sono anche prescritti per aiutare un forte dolore.

Recupero
La costocondrite e il dolore al seno che l’accompagna di solito vanno via in una settimana o due, anche senza trattamento.

Considerazioni
Il dolore toracico non dovrebbe mai essere ignorato, anche se si sente dolore al seno.

Se il dolore persiste o peggiora, il medico dovrebbe confermare che in realtà è costocondrite.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche