Costruire un tetto a cupola

Donna

Costruire un tetto a cupola

Le cupole possono essere funzionali o decorative. Ideate originariamente per fienili e case per consentire la ventilazione sotto il tetto, si collocano sulla cima del tetto, sopra un’apertura nel tetto, con fori di ventilazione su tutti e quattro i lati per permettere all’aria di uscire. Spesso sono abbellite con elementi decorativi, come una banderuola per esempio; sono fatte in modo da accordarsi in stile con la casa o il fienile; oppure sono rivestite con metallo decorativo, come il rame. Oggi molte cupole sono soltanto decorative, per aggiungere un tratto distintivo a semplici tetti. Non dovrebbero essere usate per sostituire ventole di areazione di attici o soffitte.

Istruzioni

Occorrente: tavole da cm. 2,5 x 10, viti, avvitatore elettrico, squadra, leva (opzionale), coltello multiuso, sega, viti zincate, gallocce da cm. 2,5 x 2,5 (opzionale), lamiera metallica (opzionale), cemento o gesso per coperture.

1 Stabilisci la misura e il numero delle cupole in base alla lunghezza del tetto. Usa una semplice formula di cm. 3,75 per ogni 30 cm. di linea continua del tetto; se un tetto è lungo 7,20 metri, per esempio, una cupola dovrebbe essere di 7,20 metri quadri, non contando la pendenza del tetto a cupola. Per un tetto più lungo, sarà consigliabile fare due cupole più piccole, basandosi sulla misura di ogni circonferenza continua di ognuna.

2 Acquista una cupola prefabbricata, che puoi trovare in legno o in vinile, oppura fattela da solo. Costruisci la cupola creando una scatola di legno come base per posizionarci il picco massimo, inserendo delle ventole di areazione sui lati e ricavando la sommità da pezzi di compensato di forma triangolare, da ricoprire poi con della ghiaia. Prepara la base di ogni tipo di cupola sul colmo del tetto.

3 Determina il colmo di una cupola salendo sulla cima del tetto con due pezzi di legno lunghi 90 cm. di spessore 2,5 cm. x 10 assicurati insieme al centro con una singola vite installata con un avvitare elettrico. Posizionale sopra il tetto con la parte di 2,5 cm contro la pendenza del tetto. Segna il centro e assicura le tavole in quella posizione con una seconda vite.

4 Posiziona una squadra in un angolo, con la parte sottile con il segno di 30 cm sul lato esterno della tavola. Controlla la parte larga della squadra dove tocca la cima della tavola; se segna 17,5 cm., il tetto è un 17,5/30, salendo 17,5 cm per 30 cm. Tieni presente questa misura quando ordini o costruisci una intelaiatura da adattare alla sommità. Usa il legno ad angolo come parametro per tagliare i pezzi basilari per costruire la tua cupola.

5 Posiziona la base della cupola sulla cima del tetto; le cupole di solito sono in tre sezioni: una base, quattro lati e una sommità. Segna la scossalina su ogni lato della base. Rimuovi il tappo di ghiaia interno e un paio di ciottoli esterni. Rimuovi la ghiaia con una barra, oppure eliminali con un coltello multiuso. Lascia la ghiaia sulla base del tetto intatta.

6 Taglia la cima se la cupola serve per la ventilazione. Fai un foro circolare o rettangolare di 15 cm più piccolo rispetto alla larghezza della cupola, usando una sega. Taglia tra le capriate o fai due buchi, uno per lato, se il tetto è intelaiato con travi e una cresta centrale. Non tagliare la cresta o le travi. Se non c’è, metti una lamiera attraverso la sommità.

7 Assicura la base al tetto con viti zincate lunghe abbastanza da penetrare la base e il piano del tetto. Metti una piccola quantità di cemento o gesso sotto la base prima di fissarla. Segui le istruzioni per una cupola prefabbricata. Assicura la cupola costruita in casa mettendo delle gallocce da cm. 2,5 x 2,5 sul fondo di ogni lato degli angoli delle tavole di base e guidando le viti attraverso le gallocce e assicurandole sul piano del tetto. Cementa all’interno e all’esterno della base dove poggia sulle gallocce.

8 Installa la parte ventilata della cupola e assicurala alla base con viti zincate. Metti la sommità della cupola e avvitala sulla intelaiatura. Rivesti il tetto della cupola se è fatto in casa; una cupola prefabbricata sarà già rifinita. Rimetti il tappo interno di ghiaia. Aggiungi una banderuola se vuoi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...