Costruttore di Amatrice: le mie case hanno resistito al sisma, non sono crollate

News

Costruttore di Amatrice: le mie case hanno resistito al sisma, non sono crollate

costruttore amatrice
costruttore amatrice

Saro Rubei, l’ex costruttore 88enne di Amatrice: “Da piccolo ho sempre avuto paura del terremoto, infatti delle mie case nessuna è crollata dopo il sisma”

Saro Rubei è un cittadino di Amatrice, ex costruttore 88enne ormai andato in pensione da qualche anno, riceve ogni giorno molte persone che vanno fino a casa sua a ringraziarlo. Il suo telefono non ha smesso di suonare e i ringraziamenti continuano ad arrivare; le sue case sono le uniche che dopo il sisma del 24 Agosto scorso non sono crollate. Oltre a non essere crollate le palazzine costruite dal signor Rubei non hanno nemmeno riportato gravi danni.

Oggi l’ex costruttore gestisce insieme alla moglie un agriturismo costruito da lui, anche questo infatti è rimasto intatto dopo il terremoto “Ho usato ferro in quantità, cemento e cemento compresso. Non ho badato alla quantità di materiali, perché volevo farla bella solida. È successo così anche con le altre case che ho costruito” ha spiegato.

Rubei spiega il motivo per cui le sue case sono sempre state ben solide e con tanta dedizione e cura: “Ho lavorato dal 1969 al 1985.

Facevo tutto da solo, realizzavo uno schizzo della casa, sceglievo i materiali e a quel punto chiamavo gli operai. Il geometra si occupava di fare tutte le carte, completava il mio disegno iniziale e presentava le richieste di autorizzazione. Infine confessa: “Io fin da piccolo ho sempre avuto una gran paura del terremoto, visto che siamo in zona sismica, e così le mie costruzioni sono belle solide”

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche