Coupon Burger King

Avete voglia di un panino? Per voi 18 buoni sconto stampabili che permettono di risparmiare fino a 28 euro…

 

La Burger King Corporation fondata da da James McLamore e David Edgerton aprì nel 1954 a Miami il suo primo ristorante, originariamente chiamato Insta Burger King, e poi giunse da noi in Italia nel 1999 aprendo il primo Fast Food a Milano. Dal 2007 la catena decide di potenziare gli investimenti nello Stivale con l’apertura di nuovi ristoranti che si aggiungeranno ai circa 60 già presenti. Nel 2011 Burger King risulta essere presente in 15 regioni, registrando nello stesso anno un incremento di fatturato pari all’8-13% in più rispetto all’anno precedente.

Leggi anche: Chi sono i beneficiari piano di super ammortamento 2016


Rimanendo in Italia, in questi giorni è disponibile online un’interessante iniziativa con la quale si riesce a risparmiare circa 28 euro per l’acquisto di vari prodotti Burger King, tra cui Chicken Royale, Wopper, San Diego Chicken, San Diego Beef, Steakhouse Burger, King Nuggets o Hot Brownie.

Leggi anche: Come cambia la comunicazione oggi: Influencer e Performance Marketing


I 18 buoni sconto sono validi fino al 31 Marzo 2013 e non sono cumulabili fra di loro, se ne può quindi utilizzare uno per ogni scontrino. Ogni coupon da’ diritto a una differente offerta, che prevede una riduzione sul prezzo oppure l’acquisto di panini con la modalità 2×1.


Per ottenerli basta stamparli dal loro sito (www.burgerking.it) o dal tab “Coupon” presente sulla pagina Facebook del gruppo (http://goo.gl/zwLEI) e il gioco è fatto.

L'articolo prosegue subito dopo


Buon Risparmio!

 

 

Leggi anche

VACCINO BAMBINI.
Donna

Vaccino 2016: novità e calendario vaccinale

Siete interessati a fare il vaccino nel 2016? Ecco qui le novità e il calendario vaccinale annunciato dal Ministero della Salute. Il Piano Nazionale di Prevenzione Vaccinale per il biennio 2016-2018 porterà tante novità a partire dal piano scolastico. I genitori che iscriveranno un bambino a scuola dovranno presentare una copia del libretto delle vaccinazioni e se non sono state fatte verrà segnalato il caso alla ASL. Ci saranno inoltre delle sanzioni per tutti quei medici del Servizio Sanitario Italiano che non si faranno promotori delle vaccinazioni sconsigliandole. Dal 1° luglio 2016 sono in vigore i seguenti vaccini: ANTIMENINGOCOCCO: sarà introdotto Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*