Craco, Basilicata: foto e video di una città fantasma COMMENTA  

Craco, Basilicata: foto e video di una città fantasma COMMENTA  

Basilicata Craco
Craco in Basilicata

Quando ai boschi della Basilicata si sostituisce un giallo ocra simil deserto

Benvenuti nella città fantasma di Craco, tra magia e set di cinema

CARATTERISTICHE – Se nel Nord sono molto più caratteristiche informatizzazione e organizzazione, in uno scorrere di vita, anche nei paesi montani, piuttosto regolato dalla globalizzazione, al Sud, invece, abbondano le città fantasma, vuoi per lo spopolamento, vuoi per una diversa visione della vita improntata alla lentezza e al non riempimento ossessivo dei tempi e degli spazi. Così è, per esempio, a Carbinara, pezzo si Aquilonia vicino ad Avellino, così è, per esempio, in Basilicata, a Craco, in una cittadina arroccata, come potete vedere in foto.

FRANE E FANTASMI – Craco diventa una città fantasma quando nel 1963 una enorme frana non solo si porta via un pezzo di paese ma danneggia gravemente le reti idriche e fognarie; la situazione già difficile nel piccolo paese diventa così insostenibile e anche gli ultimi affezionati temerari devono per forza arrendersi. Dagli anni ’90 quindi Craco è una città abbandonata e della città abbandonata reca i segni, con le insegne, le serrande, le piccole case dalle finestre nere che ti scrutano come degli occhi, c’è la vita della testimonianza, tutto è rimasto come 50 anni fa, quando il cinema era pubblico o in piazza e si prendevano le paste la domenica per mangiarle in famiglia.

IL NOSTRO ULTIMO CINEMA – Craco è anche il paese della storia vera poi raccontata dal film “Montedoro” di Antonello Faretta, dove una donna, adottata all’età di 4 anni da una famiglia di New York, sente il bisogno di tornare nella sua terra d’origine, appunto Craco, dove troverà ad aspettarla segreti e persone speciali, tutto questo alla ricerca della vera madre che non ha mai conosciuto.

Il film è l’opera prima dell’autore e ha conquistato la critica

Leggi anche

About Modestino Picariello 614 Articoli
Giornalista e insegnante, amo poter raccontare la realtà in maniera chiara e semplice. Il più grande potere è nella conoscenza
Contact: Google+

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*