Cremona: coppia getta neonata nel cassonetto

Milano

Cremona: coppia getta neonata nel cassonetto

La notte tra sabato e domenica, una coppia si è rivolta al pronto soccorso dell’Ospedale Maggiore di Cremona. La donna stava male:aveva una emorragia. È stata accolta e sottoposta ad esami. I dottori si sono subito accorti che doveva aver partorito qualche ora prima.

Cosi la donna, scoperta, ha ammesso di essere incinta di 7 mesi e di aver avuto un aborto spontaneo, ma i medici si sono insospettiti. Messi alle strette i coniugi ivoriani hanno ammesso la tremenda verità, ovvero di aver gettato il corpicino della neonata, a loro dire morta, in un cassonetto.

La bimba è stata ritrovata nel luogo indicato. Al momento sono ancora in corso le indagine e la coppia è stata denunciata per occultamento e distruzione di cadavere.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche