Crisi: Consumi Scesi a 15 anni Fa

Economia

Crisi: Consumi Scesi a 15 anni Fa

La crisi non da tregua nemmeno in questo inizio di 2013.

Secondo il rapporto presentato oggi da Rete Imprese Italia sono ben 100 mila le imprese che hanno chiuso i battenti nel 2012: il saldo tra aziende aperte e chiuse nel corso del 2012 ha un saldo negativo di ben 100mila unità.

Questa poca fiducia verso il mercato ha segnato anche un calo nei consumi (-4,4%) pro capite, con una flessione rispetto al 2011 di quasi un punto e mezzo percentuale. In soldoni abbiamo fatto un passo indietro di quindici anni : 15.695 euro i consumi procapite nel 2013 rispetto a 15.753 del 1998.

Tempi duri secondo rete imprese Italia: nel 2012 la pressione fiscale per i cittadini è stata pari al 55,2%, quota destinata a salire nel 2013 al 56,1%.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

nota di ringraziamento
Lavoro

Come scrivere una nota di ringraziamento per il proprio capo

27 maggio 2017 di Notizie

Hai ricevuto una promozione? Hai ricevuto note di apprezzamento? Vuoi ringraziare il tuo capo per l’opportunità che ti ha dato?
Per tutte queste cose, puoi scrivere una nota, un biglietto di ringraziamento per il tuo capo, facendogli sentire la tua presenza e ringraziandolo per l’incoraggiamento e la pazienza che ha avuto con te.

Loading...