Crisi economica provoca la “fame da stress” COMMENTA  

Crisi economica provoca la “fame da stress” COMMENTA  

C’è un nesso tra la crisi economica che stiamo vivendo e i comportamenti alimentari. Un gruppo di psicologi e ricercatori dell’Università di Miami (Usa) ha condotto uno studio pubblicato sulla rivista specializzata “Psychological Science”, dimostrando che quando le preoccupazioni aumentano e i soldi diminuiscono il desiderio di consumare alimenti ipercalorici diventa molto forte.


Lo stress fisico e mentale, la difficoltà di “arrivare a fine mese” influisce negativamente sulle abitudini alimentari. Gli animali mettono n atto questo comportamento quando le risorse a disposizione non bastano a soddisfare le esigenze del gruppo.

Lo studio americano ha confermato questa modalità di azione anche riguardo a noi uomini.

Leggi anche

Salute

Dieta Lemme: quali danni provoca

Dieta Lemme: sconsigliata a chi soffre di problemi al fegato, ai reni, la mancanza totale di sale potrebbe portare ad ipotensione con capogiri, sconsigliata anche alle donne in gravidanza La dieta del Dottor Lemme sta Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*