Crisi Siriana: colpita la redazione del telegiornale filo-governativo COMMENTA  

Crisi Siriana: colpita la redazione del telegiornale filo-governativo COMMENTA  

ikh

Questa mattina una serie di esplosioni ha mietuto quattro vittime tra gli operatori della TV di stato filo-governativa siriana Al Ikhbariya con sede nella città di Drousha, a circa venti chilometri dalla capitale Damasco.

Leggi anche: Gas sarin contro l’Isis a Damasco

Secondo fonti dell’opposizione gli uffici, le sale riunioni e la redazione principale del telegiornale è stata completamente rasa al suolo mentre dall’altro lato i dipendenti attaccati non si dichiarano per nulla intimoriti e, anzi, affermano che andranno avanti nella trasmissione dei notiziari quotidiani, perchè quello è il loro lavoro.

 Al Ikhbariya è una TV satelllitare di stato chiaramente sostenitrice del regime genocida di Bashar Al-Assad.

Leggi anche

sorpresine-kinder_per-il-britannico-the-sun-le-confezionano-i-bambini
News

Sorpresine Kinder: per il britannico The Sun le confezionano i bambini

Inchiesta giornalistica GB rivela cosa sta dietro i giocattoli miniaturizzati negli ovetti: famiglie rumene costrette a far lavorare anche i figli minorenni Un velo di tristezza ammanta le sorpresine Kinder contenute nei famosi ovetti che, normalmente, sono destinati a donare gioia ai bambini, dopo l’inchiesta portata avanti dalla redazione del quotidiano britannico The Sun: secondo il prestigioso giornale, infatti, la Ferrero commissionerebbe la confezione degli oggettini da inserire nelle famose uova di cioccolato ad un’azienda rumena, la Romexa, che a sua volta subappalterebbe il lavoro alla Prolegis. Quest’ultima affiderebbe poi la preparazione manuale dei mini giocattoli a delle famiglie in Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*