Cristina D'Avena, il nuovo album Duets: prime recensioni
Cristina D’Avena, il nuovo album Duets: prime recensioni
Musica

Cristina D’Avena, il nuovo album Duets: prime recensioni

CD in mano
Duets, l'ultimo album di Cristina D'Avena

E’ uscito il 10 novembre l’ultimo album di Cristina D’Avena “Duets – tutti cantano Cristina” con alcuni protagonisti della musica leggera italiana: esperimento riuscito tranne che con Baby K.

La cantanti

E’ uscito il 10 novembre l’ultimo attesissimo album di Cristina D’Avena, Duets – Tutti cantano Cristina, in cui la Regina delle sigle dei cartoni animati Anni Ottanta e Novanta propone 16 duetti con alcuni protagonisti della musica italiana amatissimi dai più giovani. I brani sono ricantati in modo nuovo e riarrangiati, rispetto al modo in cui siamo abituati a sentirli, per adeguarli al genere musicale di questi cantanti. Esperimento riuscito: a suscitare dubbi è l’esecuzione di una sola canzone, Kiss Me Licia – i cui film tra l’altro avevano come protagonista proprio Cristina –, interpretata con Baby K.

I duetti

Il duetto

Sono passati anni, ma Cristina D’Avena è sempre amatissima da chi non può che ricordarsi le innumerevoli canzoni dei cartoni animati Anni Ottanta e Novanta cantate da lei – praticamente quasi tutte, e a volte, se non era lei a cantarle, gliele facevano ricantare –. Il suo successo si vede dai concerti che continua a tenere su e giù per l’Italia.

Il 10 novembre è anche uscito il suo nuovo album, attesissimo dai fans: s’intitola Duets – Tutti cantano Cristina, poiché in esso ricanta 16 sigle di quei cartoni animati in duetto con alcuni protagonisti della musica italiana, amatissimi dai più giovani. Giusto per dimostrare che la sua non è una musica di nicchia e di minor valore rispetto a quella di altri cantanti “più adulti”.

Duettano

Infatti l’esperimento è riuscito, tranne forse per una sigla, quella del mitico cartone Kiss Me Licia – da cui certamente si ricorderà che era stata tratta una serie televisiva nella qualw la protagonista era impersonata proprio da Cristina –. Il duetto è con la rapper Baby K. Riuscito anche il duetto che sembrava decisamente improbabile con J-Ax, con il quale ha cantato la sigla di Pollon combina guai. Tra gli altri personaggi con cui Cristina D’Avena ha duettato ci sono Emma Marrone (in una versione rock di Jem, la cantante dai lunghi e folti capelli rosa), il terzo classificato e Premio della critica a Sanremo di quest’anno Ermal Meta (Piccoli problemi di cuore), Chiara (Sailor Moon), Noemi (interpretazione grintosa degna di Lady Oscar) e non è andata affatto male nemmeno la reinterpretazione di Occhi di Gatto con Loredana Bertè.

Tutto bene, dunque, tranne appunto per Kiss Me Licia con Baby K.

Kiss Me Licia, Cristina e Baby K

Cristina e la rapper

Il problema della canzone non è la scelta della musica rap per ricantarla, come ci si sarebbe potuto aspettare, bensì proprio l’interpretazione dell’artista che duettava con Cristina D’Avena, assolutamente non eccezionale come avrebbe meritato la sigla dello storico cartone animato sulla studentessa figlia di un irascibile proprietario (Marrabbio) di un ristorante giapponese, innamorata, contro il volere del padre, del giovane Mirko, il frontman del gruppo rock dei Bee-hive con i suoi ricci biondi e l’indimenticabile ciuffo rosso. Insomma c’è chi ritiene che il duetto con Baby K abbia proprio massacrato la sigla di Kiss Me Licia, tanto da renderla irritante per gli oggi trentenni e quarantenni che la ricordano con piacere. Ciò non toglie che in generale l’album sia riuscitissimo ed è stato tanto di guadagnato non solo per la Regina delle sigle dei cartoni animati, ma anche per gli grandi nomi della musica leggera italiana di oggi che hanno duettato con lei.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

sintetizzatore
Musica

Come imitare le voci dei cantanti

di Notizie

Ti piace cantare e vorresti farlo con la stessa voce dei tuoi cantanti preferiti? Sei appassionato di canto e vuoi perfezionarti sulle note delle canzoni dei tuoi beniamini? Con alcuni programmi facilmente scaricabili dal pc è possibile farlo e divertirti con i tuoi amici. Scopriamo insieme come.