Cristina Parodi: “Mi voleva Tinto Brass”

Gossip e TV

Cristina Parodi: “Mi voleva Tinto Brass”

La confessione che non ti aspetti…

Cristina Parodi poteva intraprendere la carriera cinematografica grazie al “Re” dell’erotismo italiano, cioè Tinto Brass.

A raccontare l’incredibile aneddoto la stessa giornalista tv a “Grazia”: “Ho avuto un contatto per il cinema. I primi tempi di Canale 5, quando mi occupavo di sport, mi è arrivata una telefonata in redazione: ‘Sono Tinto Brass, volevo chiederle se vuole fare un provino per il mio prossimo film “Così fan tutte”‘. Pensavo fosse uno scherzo di qualche collega ‘Si, si va ben’, ho detto riattaccando. Poi mi ha chiamato un suo assistente: Tinto Brass era rimasto sorpreso dalla mia reazione. Ma non sono andata al provino, proprio non mi ci vedevo”.

“Così fan tutte”, film del 1992, lanciò la carriera di una giovane Claudia Koll, all’epoca ventisettenne e decisamente lontana dalla conversione cattolica a cui è poi andata incontro in questi ultimi anni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche