Critico cinematografico non vedente, le sue recensioni spopolano COMMENTA  

Critico cinematografico non vedente, le sue recensioni spopolano COMMENTA  

Recensire un film senza poterlo vedere. E’ possibile riuscire a descrivere e giudicare la pellicola? a quanto pare si e a provarlo è Tommy Edison, un uomo che, pur privo della vista ha deciso di iniziare a scrivere recensioni sui film.

E, grazie alla sua accuratezza e a una sana dose di ironia, si è guadagnato negli ultimi anni numerosi fan. L’uomo ha spiegato che presta attenzione a molti dettagli che a un vedente sfuggirebbero e, senza farsi distrarre dalle belle inquadrature o dall’appeal degli attori, valuta essenzialmente trama e recitazione; inoltre condisce il tutto con battute ironiche e autoironiche, come quando di Robert Pattinson ha scritto: “non mi sembra che sia questo bel vedere.

Devo essere onesto, non vedo proprio cosa ci trovate”. Ma non solo: Tommy Edison nella vita lavora come reporter del traffico per una stazione radio locale ed è pure appassionato di fotografia, lavori e hobby che non ci si aspetterebbe fossero fatti da una persona non vedente.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*