Crocetta: “Nessun malumore verso Renzi”

News

Crocetta: “Nessun malumore verso Renzi”

Hanno lasciato evidenti strascichi polemici le dichiarazioni di alcuni compagni di ventura politica del presidente della Regione Siciliana, Rosario Crocetta, che avrebbero attaccato duramente l’operato del premier Matteo Renzi. A questo proposito, Crocetta, si è sentito in dovere di fare alcune precisazioni in merito, smentendo i malumori verso il governo nazionale:”E’ assolutamente falso che io abbia attaccato Renzi. Da presidente dei siciliani ho manifestato l’urgenza di intervenire sulle questioni sociali soprattutto nei confronti dei poveri, dei deboli, dei disoccupati, in linea con quanto sta cercando di fare il Governo nazionale. Ma la specificità e la drammaticità dei problemi della Sicilia, le cui cause non sono da attribuire sicuramente ai governi attuali ma alle vicende storiche dell’Isola, richiedono una urgenza di provvedimenti immediati”.

Crocetta ha proseguito nella propria nota di precisazione, ricordando il periodo difficile che sta attraversando la Regione Siciliana, per i dati macroeconomici che mostrano un sensibile calo del Pil e un aumento vertiginoso della disoccupazione giovanile:

“Abbiamo la necessità ormai, e non è una critica nei confronti del Governo, di intervenire sulla questione sociale poiché i risultati positivi raggiunti sulla spesa europea e la fine del crollo del Pil in Sicilia, non sono sufficienti a fare decollare l’Isola – dice Crocetta – né tanto meno a risolvere nell’immediato il livello di disperazione economico e sociale, portato da anni ininterrotti – dal 2006 al 2013 – di perdita di Pil del 2% , la chiusura delle aziende e i licenziamenti dei lavoratori, nell’impossibilità tra l’altro degli enti pubblici di assumere, in considerazione dei livelli di sovraffollamento di dipendenti in tali enti”.

2 Trackback & Pingback

  1. Crocetta: “Nessun malumore verso Renzi”
  2. Crocetta: “Nessun malumore verso Renzi” | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...