Crolla il palco di Jovanotti a Trieste, un morto - Notizie.it

Crolla il palco di Jovanotti a Trieste, un morto

News

Crolla il palco di Jovanotti a Trieste, un morto

Una persona ha perso la vita e una decina sono rimaste ferite nel crollo di un’impalcatura all’interno del Palatrieste, dove stasera si sarebbe dovuto svolgere il concerto di Jovanotti. L’incidente è avvenuto intorno alle 14.00, nel momento in cui una ventina di operai stavano montando il palco. Due dei feriti sono in condizioni gravi. safd
Stando alle prime testimonianze, l’impalcatura si è come accartocciata su se stessa. Gli operai che stavano ultimando gli ultimi lavori necessari per il corretto funzionamento della struttura, sono stati investiti dal crollo e alcuni di essi sono rimasti incastrati tra i tubi di acciaio.
Sul posto sono intervenuti i soccorsi che hanno trasportato all’ospedale gli operai feriti e la polizia che sta cercando di ricostruire la dinamica dell’incidente. La vittima purtroppo risulta essere Francesco Pinna, un ventenne triestino. Anche il sindaco è giunto sul posto, la costruzione del palco stava procedendo normalmente, quando gli operai al di sotto del palco sono stati schiacciati.
La struttura sportiva, situata nel rione di San Sabba, adiacente allo stadio “Nereo Rocco”, è stata transennata e posta sotto sequestro.

Le forze dell’ordine stanno tenendo a distanza giornalisti e operatori televisivi, in attesa dell’arrivo del magistrato di turno. Dagli ingressi del palasport è visibile l’impalcatura, quasi completata e ripiegata in avanti. Sarebbe stata infatti la caduta in avanti dei due pilastri anteriori a causare il cedimento del palco. Proprio oggi Jovanotti lanciava un nuovo singolo dopo una serie di interviste radiofoniche.

Ecco uno degli ultimi tweet di Jovanotti, al momento in silenzio stampa in attesa di avere novità. Il concerto è sospeso, non ci sono ulteriori comunicazioni:

safdavete ragione…sono Japer,vado a Milano faccio la diretta con @alecattelan e torno a Trieste per pranzo.

Il primo twitter dopo la tragedia recita:

con la famiglia di Francesco Pinna e con i suoi amici.Il mio cuore è pieno di dolore.
I ragazzi rimesti feriti sono lavoratori specializzati che amano quello che fanno restando nell’ombra.Sono con voi,vi voglio bene.
Questa tragedia mi toglie il fiato e mi colpisce profondamente.Un tour è una famiglia e si lavora per portare in scena la vita e la gioia
il mio dolore è rivolto a Francesco Pinna,studente lavoratore, la cui vita si è fermata oggi nell’incidente che ha travolto la mia squadra.questa tragedia mi toglie il fiato e mi colpisce profondamente.Un tour è una famiglia e si lavora per portare in scena la vita e la gioia

Stupore ed incredulità traspaiono anche dal forum ufficiale del cantante, che si preparava ad un’altra serate di festa mentre sono ufficialmente cancellate tutte le prossime date del tour.

Gli inquirenti hanno aperto un fascicolo per disastro colposo a carico di ignoti, si saprà qualcosa in più a partire da domani

4 Commenti su Crolla il palco di Jovanotti a Trieste, un morto

  1. In questa tragedia anche l'offesa di chi scrive i vostri titoli e non sa distinguere Trento da Trieste (quanto meno 250 km in linea d'aria).

  2. Lorenzo Jovanotti ricorda il giovane studente-lavoratore Francesco Pinna, morto questo pomeriggio e finalmente trova le parole per parlare di questa tragedia

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Francesco Quartararo 665 Articoli
Dottore in Giornalismo per uffici stampa, blogger dal 2005, a breve giornalista pubblicista, si interessa di tutto. Ma anche di più. Lo trovate sempre in giro per Palermo.