Crolla soffitto in una scuola nel Milanese, due ragazzi colpiti da calcinacci

Cronaca

Crolla soffitto in una scuola nel Milanese, due ragazzi colpiti da calcinacci

Crollo improvviso in una scuola nella provincia di Milano. E’ accaduto a Rho, nell’istituto Alessandro Manzoni in via Pomè, una scuola media dove, per cause ancora da accertare, parte di un soffitto è improvvisamente crollata e i calcinacci hanno colpito due ragazzi, ferendoli. La comunicazione dell’incidente, verificatosi intorno alle 9.30 di questa mattina, è arrivata dal 118 che parla di contusioni per i due giovani. L’episodio si è verificato in una classe terza: i ragazzini di trovavano seduti ai banchi quando si è verificato il crollo che ha coinvolto tre studenti tredicenni, due femmine e un maschio. I feriti sono un ragazzino e la ragazzina, entrambe trasportati al pronto soccorso dell’ospedale di Rho per essere medicati.

Pochi minuti dopo l’incidente, oltre alle ambulanze, sono giunti anche i vigili del fuoco. Sembra che il cedimento abbia interessato esclusivamente la parte superficiale del soffitto, ovvero l’intonaco ed il gestto di rifinitura, su una superficie di circa un metro quadrato.

La classe è stata dichiarata inagibile mentre nel resto dell’istituto sono state effettuate approfondite verifiche. Nella scuola erano già previsti dei lavori di ristrutturazione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche