Crollo palazzina a Palermo: recuperato il quarto cadavere

Catania

Crollo palazzina a Palermo: recuperato il quarto cadavere

Palermo – Fino all’ultimo i vigili del fuoco hanno sperato di estrarre viva dalle macerie Elena Trapani, 74 anni, rimasta coinvolta nel crollo dei due palazzi di via Bagolino, avvenuto poco prima della mezzanotte di ieri. Il cadavere della donna è stato recuperato intorno alle 15. Le altre vittime sono: Ignazio Accardi, 82 anni, e Antonino Cinà, 54 anni e la moglie di Accardi, Maria La Mattina, 80 anni. I feriti sono sette, tre dei quali bambini. Il cedimento strutturale dei palazzi sarebbe da imputare a una serie di lavori di ristrutturazione abusivi. La procura indaga per omicidio colposo ma al momento non ci sono persone iscritte nel registro degli indagati.

Il cordoglio di Napolitano
“La notizia del tragico crollo di due edifici verificatosi nella tarda serata di ieri nella zona dei cantieri navali mi ha dolorosamente colpito”. Lo scrive il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, in un messaggio inviato al Sindaco di Palermo, Leoluca Orlando.

”In questa triste circostanza, la prego, signor sindaco, di esprimere ai familiari delle vittime il mio partecipe cordoglio ed ai feriti l’augurio di una pronta guarigione”, conclude il capo dello Stato.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*