Crostini croccante e di classe: un must per il tuo prossimo party

Guide

Crostini croccante e di classe: un must per il tuo prossimo party

 

Ho organizzato party per anni e uno degli ingredienti d’obbligo (a parte i cocktail) sono i crostini. Anche chi non è italiano, potrebbe non sapere che cosa sono, ma sicuramente li ha mangiati. Tradotti come “piccoli toast”, i crostini sono delle fettine di pane che vengono tostate sul fuoco finché diventano croccanti e sono serviti accompagnati da qualsiasi cosa, dalla salsa di ceci, al formaggio, al caviale. Sono perfetti per l’accompagnamento perché sono facili da fare, possono essere fatti e messi da parte tempo prima e sono sicuramente molto meglio dei semplici crackers.

Per fare i crostini hai bisogno di tre ingredienti: pane, olio e sale. Ecco tutto! Il pane tipico da usare è la baguette, perché quando lo si taglia a fettine, è della perfetta grandezza per un antipasto. Comunque si può scegliere qualsiasi tipo di pane e semplicemente tagliarlo in piccoli pezzi o triangoli. Varianti interessanti possono essere il pane integrale, di segale, o quello ricoperto di semi.

Per quanto riguarda gli attrezzi hai solo bisogno di un coltello, una teglia da forno piatta e un contenitore ermeneutico in cui conservare i crostini una volta raffreddati.

Taglia semplicemente il pane in fettine sottili della stessa grandezza, distendile nella teglia e spruzzale leggermente con l’olio, assicurandoti di far arrivare un po’ d’olio in ogni fetta per non bruciarle. Cospargi la teglia con il sale. Tosta il pane a 350° finché non si è abbrustolito e comincia a scurirsi, circa 10-12 minuti. Rimuovila dal forno e lascia raffreddare i crostini, ed ecco fatto, è finita!

Adesso comincia la parte divertente. Guarnisci i crostini con qualsiasi cosa desideri. Solo per il fatto di usare i tuoi crostini fatti in casa invece dei crackers, il tuo party avrà un tocco di rustica eleganza. Come regola generale, metti un cucchiaino di sostanza cremosa per prima e poi sopra aggiungici un altro ingrediente. Alcune idee per un ottimo combo sono: crema di fagioli bianchi con olive nere, formaggio di capra con peperoni arrostiti, crema di cipolle e caviale, pollo grigliato con il pesto, crema di ceci schiacciati e funghi trifolati con un pizzico di ricotta.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*