Crotone, 35enne incinta, muore dopo il ricovero in ospedale COMMENTA  

Crotone, 35enne incinta, muore dopo il ricovero in ospedale COMMENTA  

Maria Scarpino, una 35enne di Verzino in provincia di Crotone, incinta al sesto mese, è deceduta presso l’ospedale di Crotone per cause in corso d’accertamento. La donna era in attesa di due gemelli. La famiglia della giovane donna ha sporto denuncia contro il personale medico della struttura crotonese, determinando l’apertura di una inchiesta da parte della Procura di Crotone.

La donna era giunta al pronto soccorso dell’ospedale nella giornata di sabato , per sottoporsi ad accertamenti, ma dopo essere stata visitata da un ginecologo sarebbe stata ricoverata presso il nosocomio. Dopo avere perso i due gemelli, le condizioni della donna sono peggiorate e nella notte la donna è spirata. Il legale della donna ha chiarito alla stampa che la donna non soffriva di patologie particolari. Adesso saranno le indagini autoptiche che accerteranno la causa del decesso. La 35enne, già madre di una bambina di tre anni, era infermiera in una struttura per anziani.

Leggi anche