Cuba: posti pericolosi?
Cuba: posti pericolosi?
Viaggi

Cuba: posti pericolosi?

Cuba

 

Viaggiare a Cuba, prendere le giuste precauzioni per una vacanza in una delle isole più particolari e uniche dei Caraibi.

Cuba è un’isola situata tra il mar dei Caraibi, l’oceano Atlantico e il golfo del Messico, a sud degli Stati Uniti. Cuba è isola multiforme: turismo di città (l’Avana e Trinidad per esempio sono due città molto interessanti), entroterra montuoso in cui poter fare escursioni, trekking (come nella la verdissima zona di Pinar del Rio) e spiagge immerse nel verde, con acqua limpida e natura meravigliosa; contando anche i cayos, piccole isole intorno a Cuba. Il periodo migliore per viaggiare è da dicembre ad aprile, evitando la stagione degli uragani e i periodi in cui l’ affluenza di turisti potrebbe risultare asfissiante.

Cuba, a detta di molti, è un’isola sicura, non ci sono troppi problemi di delinquenza e si può tranquillamente girare anche in grandi città come l’Avana. La polizia è presente un po’ dappertutto, l’isola è molto controllata, in generale; l’immagine comune sembra quella di un luogo in cui ci si sente al sicuro, dove si possono visitare quasi tutte le zone.

Chiaramente, però, ci sono delle precauzioni da seguire, un po’ come dappertutto; è meglio evitare i quartieri popolari dell’Avana e Santiago di notte fonda e, come sempre, è meglio viaggiare, in generale, senza indossare gioielli o oggetti preziosi.

Più che delinquenza a Cuba si possono verificare casi di scippi, fare attenzione al portafoglio!. Anche in hotel è meglio lasciare tutti gli oggetti importanti, compresi i documenti, nelle apposite cassaforte. Occhio anche al cambio di moneta, a Cuba la moneta è il peso (CUP) e spesso alcuni potranno cercare di “fare la cresta” sul tasso di cambio, chiedete sempre prima di comprare qualcosa, comunque. Attenzione anche alla carta di credito, per i pagamenti a Cuba non serve il codice segreto, quindi è meglio non perderla.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche