Cucciolo di bulldog bonsai, ha solo metà del corpo COMMENTA  

Cucciolo di bulldog bonsai, ha solo metà del corpo COMMENTA  

Suscita una tenerezza incredibile questo cucciolo di bulldog nato lo scorso 17 aprile con solo metà della colonna vertebrale, quindi privo di bacino e con le zampe posteriori malformate. Ora il cucciolo si trova ricoverato presso il centro di soccorso in Arkansas: purtroppo è nato con un mix di malattie genetiche piuttosto rare.


Quando i proprietari si sono resi conto di non poterlo tenere e curarlo come si deve lo hanno affidato al centro di recupero “Amici di Emma”, che si trova appunto in Texas ed è specializzato per la cura di cani con “esigenze speciali”.


Gli operatori del centro lo hanno chiamato “Bonsai” perché è proprio come un piccolo alberello da modellare e plasmare. Un paio di settimane fa il cucciolo ha subito l’amputazione delle due zampe posteriori: i veterinari sono convinti che questo possa aiutare il cane a vivere meglio. Il personale del centro descrive il cane come un “tenerone, dolce, morbido, sempre bisognoso di amore ed attenzioni”.


 

Leggi anche

1 Trackback & Pingback

  1. Cucciolo di bulldog bonsai, ha solo metà del corpo | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*