Cucinato vivo insieme ai tonni in un forno industriale

Style

Cucinato vivo insieme ai tonni in un forno industriale

Un uomo è stato cucinato a morte insieme a migliaia di tonni in un forno industriale.

Jose Melena, 62 anni, stava effettuando la manutenzione nel forno a Santa Fe Springs, Los Angeles, quando un collega riempì la pentola con il tonno e l’accese credendo che José avesse preso una pausa.

Un annuncio è stato fatto al citofono quando le autorità di vigilanza si resero conto che mancava.

Il suo corpo è stato ritrovato due ore più tardi dopo che la pentola a pressione aveva raggiunto una temperatura di 270 gradi.

I due manager di Bumble Bee Foods sono stati accusati di aver violato le norme di sicurezza.

Angel Rodriguez, 63 anni, e Saul Florez, 42, rischiano fino a tre anni di carcere.

Bumble Bee Foods ha detto in una dichiarazione: ‘Restiamo devastati dalla perdita del nostro collega Jose Melena nel tragico incidente.

‘Non siamo d’accordo e siamo delusi per le accuse presentate dall’ufficio del procuratore distrettuale di Los Angeles.’

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche