Cuperlo, o segretario o sindaco di Firenze COMMENTA  

Cuperlo, o segretario o sindaco di Firenze COMMENTA  

”Sinceramente penso di no. Se uno vuole fare il segretario di un partito deve dedicarsi al partito, se vuole fare bene il sindaco di Firenze fa il sindaco”. E’ quanto ha affermato Gianni Cuperlo, candidato alla segreteria del pd, replicando a chi gli chiede se siano compatibili i ruoli di sindaco e segretario. Nel pd la corsa alla segreteria è appena partita, in gioco c’è la leadership del maggior movimento politico della nazione. In questa fase altalenante tutti si apprestano a tirare fuori le carte vincenti, per sbaragliare la concorrenza.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*