Cuore, i rimedi della fitoterapia

News

Cuore, i rimedi della fitoterapia

100158004-5137fa9a-2dec-4849-9514-7e6c508db22d

Il cuore ha un compito importante: pompa il sangue ricco di ossigeno in tutto il corpo e richiama quello carico di anidride carbonica verso i polmoni. Per farlo consuma molta energia e, a sua volta, deve ricevere ossigeno attraverso le arterie coronarie. Purtroppo molti nemici minacciano la salute del cuore e dell’intero apparato cardiocircolatorio: la pressione alta, l’accumulo di grassi e trigliceridi nei vasi sanguigni, la sedentarietà, l’obesità, lo stress, l’alimentazione scorretta. Nella maggior parte dei casi è necessario modificare lo stile di vita. La fitoterapia rappresenta la metodica più efficace per salvaguardare la salute del cuore e del sistema cardiocircolatorio.

Tra le erbe adatte per la cura dei disturbi cardiaci vi è: il vischio (che è un efficace ipotensivo), il biancospino (che protegge il muscolo cardiaco ed è indicato soprattutto per chi soffre di ipertensione e tachicardia), l’aglio (che è efficace a prevenire gli accumuli di colesterolo che possono ostacolare la circolazione), l’Ammi visnaga (una pianta che si caratterizza per la sua azione spasmolitica a livello della muscolatura liscia, utile soprattutto per chi soffre di problemi coronarici, in primis di angina, ossia di un ridotto afflusso di ossigeno al cuore).

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche