Curare la sinusite con le erbe

Salute

Curare la sinusite con le erbe

Curare la sinusite con le erbe
Curare la sinusite con le erbe

Curare la sinusite è importante perché non degeneri. E’ bene intervenire subito con farmaci, ma si può ridurre i sintomi con metodi naturali

La prevenzione è fondamentale. Curare la sinusite con erbe officinali è più una prevenzione, che una cura. Trascurare i sintomi della sinusite,(spesso molto simili al raffreddore), aggrava la patologia. E’ necessario, in quel caso, ricorrere a farmaci decongestionanti e antinfiammatori. Fino al ricorso agli antibiotici, nei casi più gravi. I sintomi della sinusite(naso che cola, mal di testa, mal di gola, indolenzimento delle mascelle e ipersensibilità degli occhi alla luce) si possono prevenire. Con un’alimentazione equilibrata e varia, con un sano esercizio fisico e, perché no?, anche con l’uso di erbe officinali e qualche soggiorno alle Terme di tanto in tanto.

Curare la sinusite con le erbe e metodi naturali in modo preventivo

La sinusite è un’infezione(virale o batterica) dei seni paranasali. Ciò comporta, prima di tutto, un affaticamento della respirazione. Le erbe officinali sono un toccasana, ecco come. Aglio e cipolla sono le erbe più efficaci in quanto contrastano la congestione nasale. Ovviamente, vanno consumate a crudo( suggerisco una bruschetta con il primo, e una bella insalata con la seconda). Ci sono poi erbe che stimolano il sistema immunitario: fondamentale, per prevenire le patologie. Un esempio di questo tipo è l’echinacea e l’astragalo. Senza escludere l’azione degli integratori a base di erbe decongestionanti( come l’efeda): la cui azione è quella di dilatare i vasi sanguigni, migliorando così la respirazione. C’è poi l’edera, una pianta medicinale efficace contro l’infiammazione alla gola. Mentre gli impacchi caldi (a mo’ di suffumigi) con oli essenziali di timo ed eucalipto aiutano a liberare il naso tappato, favorendo la respirazione. Infine, una settimana ogni tanto alle stazioni termali è senza dubbio una forma ideale di prevenzione/cura della sinusite.

Curare la sinusite con l’alimentazione

Un’alimentazione sbagliata e monotona può favorire questa infezione. La corretta alimentazione è quella il più possibile varia e genuina.

Frutta e verdura non devono mai mancare. E’ bene ridurre il sale e, nei casi di sinusite più grave, è consigliabile evitare cibi fritti, dolci, spezie e carne. Sì, invece, a una dieta ricca di vitamina A, indispensabile per la salute delle mucose del naso e della gola. Alimenti contenenti vitamina A sono il latte intero, il tuorlo d’uovo, e verdure come zucche, carote, cetrioli, spinaci e frutta come mango e papaya.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

unghie
Salute

Come ammorbidire le unghie spesse dei piedi prima di tagliarle

23 maggio 2017 di Redazione Notizie.it

Le unghie dei piedi vanno tagliate regolarmente. Si tratta di un’operazione semplice che, però, in presenza di unghie spesse, necessita di una maggiore attenzione. Ecco una breve descrizione di come ammorbidire le unghie, non incorrere in tagli dolorosi o, peggio, nelle unghie incarnite. Un’occasione per rilassarsi e prendersi cura di se stesse.

Loading...