Come curare l’herpes labiale con i rimedi della nonna

Salute

Come curare l’herpes labiale con i rimedi della nonna

Come curare l'herpes labiale con i rimedi della nonna
Come curare l'herpes labiale con i rimedi della nonna

Quando delle bolle rosse si presentano sul labbro, ecco la comparsa dell’herpes labiale. Scopriamo alcuni rimedi della nonna per eliminare il problema

Quando il nostro corpo è debole, indifeso, stressato, l’herpes labiale fa la sua comparsa. Ma come sconfiggere questa infezione? Con i farmaci o con i classici rimedi della nonna?

Solitamente queste bolle antiestetiche, vengono causate quando il nostro corpo è debilitato, privo di forze a causa della febbre, influenza, raffreddore, lesioni sulle labbra, mancanza di calcio o ciclo mestruale.

Per prevenire la comparsa dell’herpes labiale è meglio evitare di mangiare cibi salati, o acidi come il cioccolato, noci, arachidi, piselli, farina d’avena, cereali e caffè.

Non bere da tazze altrui, non usare gli asciugamani, spazzolino da denti, rasoi se usate da persone che sono affette dal virus.

Non baciare nessuno, né avere rapporti sessuali per evitare di essere contagiati. Non toccare la ferita o il virus con mani sporche. Non giocate né rompete la bolla poiché potrebbe contagiare altre zone della bocca.

Scopriamo invece i rimedi della nonna che possono essere utili e salvare la situazione in tempo.

Quando compare l’herpes labiale, solitamente dura circa 10 giorni e passa da sola. Ma se non dovesse guarire entro due settimane massimo o se ne manifestano altre, andare subito dal vostro medico e cercare una cura farmacologia.

Se invece è un normale herpes labiale, possiamo usare il ghiaccio per sgonfiare la bolla e tener a bada lo sviluppo del virus.

Possiamo anche applicare delle bustine di tè nella zona interessata, poiché l’acido tannico impedisce al virus di espandersi o di svilupparsi. Se la bustina è calda, è più efficace. Applicarlo per cinque giorni consecutivi.

Usare sapone Dettol che combattono i virus e assieme ad essa, mescolare anche l’olio di cocco. È possibile conservare l’olio con i pezzi di sapone per un paio di anni.

Anche il sale ha i suoi effetti purificati. Applicare un pizzico di sale sulla zona interessata per un paio di giorni, e avrete delle labbra impeccabili.

Anche l’uso della salvia, viola, alloro alleviando e riducono il virus. Applicare la foglia con un pezzetto di zenzero sull’area colpita delle labbra.

Oltre alle erbe aromatiche, possiamo utilizzare anche il succo di aloe vera o il gel estratto dalla pianta per curare l’infezione. Così come anche l’utilizzo del succo di limone che accelera la sua guarigione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...