Cuscino per gravidanza: quale scegliere in rete
Cuscino per gravidanza: quale scegliere in rete
Donna

Cuscino per gravidanza: quale scegliere in rete

CUSCINO PER GRAVIDANZA.
CUSCINO PER GRAVIDANZA.

Siete in stato interessante e siete alla ricerca di un comodo cuscino per dormire rilassate la notte? Ecco quale cuscino per gravidanza scegliere in rete.

Il periodo della gravidanza è un momento molto importante nella vita di una donna ed è quindi molto importante restare tranquille e vivere tutto il periodo con grande serenità e con le dovute accortezza. Un’idea molto utile è quella di acquistare un cuscino per gravidanza dal secondo semestre in poi, quando il pancione cresce e diventa difficile o scomodo dormire sul materasso nella classica posizione supina.

Il cuscino per gravidanza è una accessorio molto utile per accompagnare la futura mamma tra le braccia di Morfeo e riuscire a riposare correttamente. Dormire in modo corretto infatti non è solo importantissimo nella vita quotidiana, ma soprattutto durante la gravidanza quando la donna ha bisogno di molta più forza psichica e fisica. Il cuscino per gravidanza è un ottimo accessorio per dormire correttamente e alzarsi la mattina correttamente riposate.

Il cuscino per gravidanza non è soltanto un accessorio per permettere alla mamma di riposare comodamente, ma è anche molto utile per tenere protetto il pancione evitando qualsiasi tipo di urto al futuro nascituro.

Il cuscino da gravidanza e solitamente a forma di mezzaluna per permettere alla mamma di appoggiare la testa alle estremità e con la parte curva tenere protetto il pancione da eventuali urti. Sul mercato possiamo trovare tantissimi modelli con tessuti e imbottiture di vario genere.

Le fasi della gravidanza

La gravidanza è un momento molto importante nella vita di un donna ed è quel momento in cui diventerà mamma grazie allo spermatozoo che è riuscito a fecondare il suo ovulo. L’esperienza della gravidanza è diversa per tutte le donne e ognuna la vive a modo suo ma ci sono dei passaggi fondamentali in cui la gravidanza è comune e sono quelli relativi alle settimane. Vediamo insieme come vengono suddivise le fasi della gravidanza e i cambiamenti fondamentali nel feto e nel corpo della donna.

Le fasi della gravidanza sono:

  • 1-4 SETTIMANE: sono le settimane iniziali dove l’ovulo viene fecondato dallo spermatozoo. Il nucleo fecondato misura 0,2 mm ma nella mappa genetica si può conoscere già il sesso e le sue caratteristiche fisiche.

    Dopo quattro ore dalla fecondazione l’embrione si divide in due cellule uguali all’interno del corpo della donna. da questo momento le cellule si divideranno continuamente. Ci vogliono 5 giorni per permettere all’ammasso cellulare di forma sferica di scendere dalle tube fino all’utero e da questo momento la cellula dalle dimensioni di una capocchia di spillo si annida nella muscosa uterina. Da questo momento si può provare a fare il test di gravidanza. Il calcolo delle settimane di gravidanza parte dal primo giorno dell’ultima mestruazione.

  • 5-8 SETTIMANE: da questo momento i vasi sanguigni del feto si collegano alla circolazione sanguigna per avviare il nutrimento. Nella quinta settimana si può sentire il cuore del feto e spuntano mani e piedi. Il feto inoltre riesce a muovere la testa.
  • 9-12 SETTIMANE: dalla decima settimana il bimbo può sentire gli stimoli sulla pelle e il fegato produce liquido biliare.

    Il feto inizia a deglutire permettendo l’allenamento di polmoni e reni. Dal terzo mese il bimbo beve il liquido amniotico. La corteccia cerebrale inizia e crescere e riesce a sentire gli stati d’animo della mamma. Il suo peso oscilla sui 250 grammi.

  • 13-16 SETTIMANE: il bimbo nella pancia inizia a muoversi in modo frequente fino a dondolarsi e fare capriole grazie alle vie di conduzione nervosa che si sono connesse tra loro. Anche se le palpebre sono ancora chiuse, i bulbi oculari iniziano a muoversi. Il bambino al quarto mese misura circa 16 cm.
  • 17-24 SETTIMANE: il bambino alla fine del quarto mese misura circa 25 cm, le sue orecchie percepiscono i suoni, il battito cardiaco e i rumori della digestione materna. Inizia a svilupparsi anche il primo senso che è quello del gusto.
  • 21-24 SETTIMANE: il bambino misura circa 30 cm, pesa tra i 600 e i 700 grammi e se si ha fortuna durante l’ecografia si può vedere il bimbo che succhia il pollice.

    I movimenti del bimbo diventano più veloci e inizia a toccarsi il corpo. Da questo momento il bimbo può sentire il dolore e può capitare che il liquido amniotico gli vada di traverso.

  • 25-28 SETTIMANE: alla fine del settimo mese il bambino misura 35-37 cm e pesa tra i 1000 e i 1200 grammi. Il bambino inizia percepire i rumori del mondo esterno (macchine, voci, rumori ecc…) e sviluppa le preferenze legate alla musica. Il bambino inizia a schiudere le palpebre intorno alla 26° settimana e inizia a provare il senso del piacere.
  • 29-32 SETTIMANE: il bambino reagisce sempre di più ai contatti dall’esterno e avverte quando la mamma e il papà appoggiano la mano sulla pancia. Il bambino può anche rispondere nel punto dove si è posata la mano. Da questo momento il bimbo può salvarsi in caso di nascita prematura e il suo corpo misura all’incirca tra i 40 e i 42 cm e pesa tra i 1700 e 2000 grammi.
  • 33-36 SETTIMANE: da questo momento inizia il conto alla rovescia per la nascita.

    Il bambino nel pancione è stretto e fa fatica a girarsi. Può ingoiare fino a 3 litri di liquido amniotico al giorno e allena stomaco, vescica e intestino. Il bambino apre spesso le palpebre, sgambetta e si succhia il pollice.

  • 37-40 SETTIMANE: nelle ultime settimane si crea nel corpo del bambino uno strato di grasso per proteggersi dalle escursioni termiche dopo la nascita. Tutti gli organi sono pronti a funzionare e la memoria funziona perfettamente. Da un momento all’altro si verificherà la rottura del sacco amniotico, il travaglio e la nascita. Il bimbo può finalmente abbracciare la sua mamma.

Consigli per l’acquisto del cuscino per gravidanza

Il cuscino da gravidanza è un accessorio molto importante per aiutare la futura mamma durante il riposo e anche durante l’allattamento. Il cuscino da gravidanza oltre che per riposare bene è utile per alleviare i dolori alla schiena, ai reni e alla cervicale ed è per questo che è molto importante il momento della scelta Ci sono diversi modelli che si possono acquistare, ma quello maggiormente consigliato è a forma di mezzaluna.

Ecco alcuni consigli per acquistare in modo mirato il cuscino per gravidanza:

  • Acquistate un cuscino da gravidanza che sia sfoderabile e lavabile in modo facile per garantire un’ottima igiene della mamma e del bambino.
  • Se possibile provate il cuscino prima di acquistarlo in modo da trovare successivamente la vostra posizione perfetta durante il sonno.
  • Comprate un cuscino da gravidanza che abbia l’imbottitura e il rivestimento in materiale anallergico per migliorare la salute della mamma e del bambino.
  • Il cuscino da gravidanza dev’essere omologato, brevettato e inoltre conforme alla normativa specifica che deve essere indicata sul prodotto.
  • L’imbottitura deve essere in un materiale a fibra cava che permette di mantenere intatta la forma adeguandosi al corpo della donna facilitando la postura corretta.

Cuscino per gravidanza: quale scegliere in rete

Quando si decide di acquistare un cuscino per gravidanza si può decidere di sceglierlo on-line su uno dei tanti siti specializzati nel settore.

Amazon è la realtà virtuale che permette l’acquisto di cuscini per gravidanza a prezzi imbattibili con prodotti scontati delle migliori marche. Amazon vi permetterò di scegliere il vostro cuscino da gravidanza e averlo direttamente a casa senza alcuno sforzo.

Ecco quale cuscino per gravidanza scegliere in rete:

  • CUSCINO GRAVIDANZA ALLATTAMENTO CON LACCI, MULTIFUNZIONALE, SFODERABILE: il marchio Ets ci propone un cuscino multifunzionale ideale per la mamma e il bambino utile oltre che durante la gravidanza anche per l’allattamento. Durante l’allattamento infatti allevia lo sforzo sulle spalle, collo e braccia in modo da permettere una postura più comoda e meno faticosa. Il bambino rimane in equilibrio e lo aiuta a stare seduto da solo in tutta sicurezza. L’imbottitura del cuscino è il perle di polistirene che si adatta a tutte le posizioni. Il cuscino è disponibile in varie fantasia ad un prezzo super conveniente.
  • CUSCINO PER DONNE IN GRAVIDANZA, PERFETTA, CON UN DISEGNO UNICO 5 IN 1: il marchio Creative UpGrate ci propone un cuscino per gravidanza dal design unico e dall’uso variato. Il cuscino non è voluminoso e la sua misura è perfetta per lasciare sufficiente spazio nel letto anche per il padre. Il cuscino è rivestito e imbottito con palline di polistirolo (tecnologia Super Ball) che permette di non perdere la forma e sostenere il corpo nel modo giusto migliorando la postura. Il cuscino è lavabile in lavatrice e offre conforto da dolori alla schiena, insonnia, reflusso gastrico e dolori sciatici. Il tessuto del cuscino è ipoallergenico e di cotone organico al 100%. In caso di difetti è rimborsabile al 100% o si può cambiare con un altro cuscino per gravidanza.
  • CHICCO – 08079224300000 – GRAVIDANZA CUSCINO – CHICCO BOPPY HUG SILVERLEAF: il marchio Chicco ci propone un cuscino da gravidanza studiato per supportare completamente il corpo della donna prevenendo così i dolori alla schiena. Il cuscino migliora la qualità del sonno e favorisce la posizione laterale consigliata durante la gravidanza. Il design modulabile rappresenta il sostegno ottimo per un sonno sereno durante la gravidanza.
  • CUSCINO MATERNO SANGGOL, CUSCINO DA APPOGGIO PER LA GRAVIDANZA, CUSCINO COMFORT PER GRAVIDANZA, CORPO CUSCINO PER MGRAVIDANZA, CURA DEL CORPO E SOLLIEVO: il marchio Sanggol ci propone un cuscino da gravidanza di misura XL o standard per permettere il supporto completo del corpo durante il sonno, in allattamento e dopo la nascita. Il cuscino avvolge il corpo della donna a 360° permettendo un sonno sano e indolore per le persone con sindrome da tunnel carpale e fibromialgia. Il cuscino misura in larghezza 92 cm ed è in cotone pettinato di 233 numero di threas percalle. Il cuscino è ben sagomato e permette di avere bordi morbidi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche