Cyborg Film Festival, l'evento alla Claque
Cyborg Film Festival, l’evento alla Claque
Genova

Cyborg Film Festival, l’evento alla Claque

film

Cyborg Film Festival, l'evento alla Claque del Teatro della Tosse fino a domenica; per gli appassionati di fantascienza, cortometraggi e film

Da oggi a domenica alla Claque del teatro della Tosse, sarà possibile assistere al ‘Cyborg Film Festival’ il concorso dedicato ai cortometraggi e alla fantascienza.

L’evento gode del patrocinio dell’Istituto italiano di Tecnologia di Genova.

Film, i tre giorni

Da venerdì fino a domenica. Tre giorni, dieci anni, 7 giorni, 147 opere e 13 ospiti. Questi i numeri dell’edizione diretta da Luisella Chiribini che, dopo avere girato l’Italia per intero, arriva alla tappa finale ossia Genova.

La Claque di vicolo San Donato ospiterà le opere che sono provenienti da tutto il mondo. Con il tema “lo spazio e i territori”. Vi sarà inoltre la possibilità di assistere all’anteprima in esclusiva nazionale del film ‘The Broken Key’ di Louis Nero che verrà proiettato al cinema dal 16 novembre, con un cast internazionale composto da Geraldine Chaplin, William Baldwin, Christopher Lambert, Rutger Hauer, Michael Madsen, Franco Nero, Kabir Bedi.

Durante il festival l’Istituto italiano di Tecnologia di via Morego propone una visita guidata alle sue strutture e ai suoi laboratori di robotica.

Così, si potranno conoscere i mirabolanti robot Icub, HyQ, Walk-man, ComaneR1, scoprendo di fatto le varie aree scientifiche di competenza della struttura.

Nel pomeriggio si potranno incontrare i registi Dennis Cabella, Marcello Ercole di Illusion Group e il regista Angelo Licata che parleranno al pubblico sulla realtà fantascientifica cinematografica.

Vi sarà la presenza di Giorgio Metta, vice direttore scientifico dell’Istituto nonché professore di Robotica Cognitiva a testimonianza che la fantascienza è soprattutto realtà.

Presenti inoltre Andrea Corbetta, grafico, scenografo e autore di fumetti; Alessandro Damerini, attore co-protagonista del film di fantascienza ‘L’ultimo sole della notte’.

La giuria del Festival è costituita dagli artisti Tommaso Ragnisco – designer – e Valentina e Francesca Bertuzzi – sceneggiatrici e registe -, che decreteranno i vincitori del premio “Il migliore cortometraggio.

Il vincitore si aggiudicherà un’opera dell’artista toscana Erica Dini.

Allora come poter mancare a questo speciale appuntamento con la realtà fantascientifica? L’evento è aperto anche a coloro che sono lontani da questo mondo proprio per farli appassionare. Difatti, sempre più bambini si avvicinano a questo universo fantastico perché il mondo materiale cela sempre un po’ di universi paralleli. E la fantascienza è un aspetto creativo della nostra realtà.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche