Da cosa è composto un acquario COMMENTA  

Da cosa è composto un acquario COMMENTA  

aqua

Decidere di allestire un acquario nella propria casa comporta un po’ di impegno e di manutenzione, ma ripaga di certo in termini di soddisfazione quando i pesci sono belli e in salute e si riproducono con regolarità.


Prima di procedere all’acquisto e all’allestimento, è bene sapere di quali parti si compone un acquario. In commercio se ne trovano già completi, pronti ad essere riempiti di acqua, piante e pesci.


L’acquario è una vasca in vetro, che può avere diverse capacità in termini di litri d’acqua, che presenta anche una scatola nera al suo interno. Questa scatola contiene il filtro che serve a mantenere sempre pura l’acqua. Inoltre, ci deve essere una pompa, per far circolare l’acqua, e un riscaldatore, che serve invece a tenere costante la temperatura interna.


L’acquario viene installato su un piedistallo, e ha un coperchio per chiuderlo la sera, quando è ora che i pesci dormano. Infatti in genere è munito anche di luci, almeno 0,5 watt di potenza per ogni litro d’acqua.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*