Da libro a telefilm. La trilogia distopica di Lauren Oliver, presto diventerà una serie tv targata FOX. - Notizie.it

Da libro a telefilm. La trilogia distopica di Lauren Oliver, presto diventerà una serie tv targata FOX

Gossip e TV

Da libro a telefilm. La trilogia distopica di Lauren Oliver, presto diventerà una serie tv targata FOX

Nelle nostre librerie sta per arrivare il secondo libro della trilogia, Chaos, ma in America, dove la saga si è già chiusa con grande successo, stanno decidendo gli ultimi dettagli per la trasposizione televisiva. La mente acuta di Lauren Oliver ha creato un mondo distopico dove l’amore viene considerata la peggiore delle malattie, per la quale è stata, addirittura, trovata una cura col solo obbiettivo di debellarla completamente. La FOX, ovviamente, non si è fatta scappare la ghiotta occasione e ne ha subito acquisito i diritti per farne una trasposizione cinematografica. Dopo qualche tempo, però, la broadcasting company americana, ha cambiato idea: molto meglio realizzare una serie tv.

Il perché di questo cambio repentino, lo spiega proprio la Oliver nel suo blog ufficiale.

La FOX, che aveva inizialmente opzionato i libri per trarne un film, ha deciso che la serie fosse più adatta alla TV viste le varie trame e storyline per ogni personaggio, per poter esplorare al meglio quegli elementi.

Sono emozionatissima perché ho sempre sperato in qualcosa del genere (per quelli di voi che hanno letto alcune mie interviste, sapete bene quanto AMI ogni cosa che possa essere fatta stando in pigiama, come scrivere o guardare la televisione!).

Da quel momento, si è scatenato il panico fra gli amanti della trilogia. La paura principale è che l’adattamento non sia fedele al romanzo, facendo si che diventi una storia completamente diversa dall’originale. Anche qui, però, è intervenuta l’autrice cercando di calmare gli animi dei suoi fan.

So che molti di voi sono preoccupati al pensiero di come la serie TV potrebbe distanziarsi dai libri, aggiungendo elementi per poter creare un’intera stagione dello show. Ma non abbiate paura! Ascoltatemi, i libri saranno sempre i libri. Nessun adattamento, sia film che serie TV, riuscirà o potrà mai replicarli alla perfezione rimanendo fedele – è una forma d’arte completamente diversa! Mi piace vederla come una nuova interpretazione della storia che ho scritto.

(…) I talenti che stanno scrivendo la serie DELIRIUM non stanno cercando di togliere nulla alla storia, il loro obbiettivo è quello di aggiungere ed espandere, e darci più tempo da trascorrere con i personaggi che amiamo. La cosa più bella di un media come la televisione è che c’è tempo e spazio per esplorare elementi più piccoli della storia e del mondo narrato, che sarebbero stati messi in secondo piano rispetto a quel che stava accadendo nel romanzo. Pensate a quanto Julian potremo avere! Pensate a quante scene di Alex vedremo! Personalmente, sarò emozionatissima di vedere questi personaggi prendere vita nel piccolo schermo.

Gli unici nomi certi, fino ad oggi, sono quelli della produttrice Karyn Usher e, dei produttori esecutivi Peter Chernin e Katherine Pope. La Usher ha curato anche la serie Prison Break la cui bellezza, diciamolo pure, si ferma alla prima serie. Speriamo solo che gli sceneggiatori facciano un ottimo lavoro di adattamento.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche