Da “Raffaello a Schiele. Capolavori dal Museo di Belle Arti di Budapest” COMMENTA  

Da “Raffaello a Schiele. Capolavori dal Museo di Belle Arti di Budapest” COMMENTA  

 

Fino al prossimo 7 Febbraio 2015 a Milano, a Palazzo Reale si svolgerà la mostra intitolata Da “Raffaello a Schiele. Capolavori dal Museo di Belle Arti di Budapest”. Il curatore della mostra è Stefano Zuffi e l’ente promotore è il Comune di Milano – Cultura in collaborazione con il Museo di Belle Arti di Budapest e il Museo Nazionale Ungherese. Per l’occasione, si potranno ammirare ben settantasei opere provenienti dal Museo di Belle Arti di Budapest che vanno dal Medioevo al Novecento. Si tratta di un viaggio affascinante nella Storia dell’Arte passando dal Cinquecento, Seicento e Settecento continuando poi per l’Età barocca, il Simbolismo e l’Espressionismo arrivando fino alle Avanguardie. Sarà  inoltre possibile ammirare le opere di grandi artisti e ricordare  i grandi nomi del passato.

Leggi anche: Operazione anti spaccio a Milano: il video dell’arresto sui Navigli

Fonte Foto: Artspecialday.com

Leggi anche

tombola_natale
Cultura

Numeri della tombola: quanti sono

La tombola nasce nel lontano '700 a Napoli da una disputa tra re Carlo e padre Gregorio, ecco come si gioca e quanti sono i numeri.   La tombola è un tradizionale gioco da tavolo, che viene praticato soprattutto nelle festività natalizie. Nata nella città di Napoli nel XVIII secolo, la tombola, è una sorta di gioco del lotto in versione casalinga, ed è praticata tramite un sistema di associazione tra numeri e relativi significati, in genere umoristici appartenenti alla “Smorfia”. Secondo la tradizione, questo gioco sarebbe nel 1734 da una diatriba tra il re Carlo di Borbone e padre Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*