Da Renault le macchine elettriche che piacciono tanto agli italiani COMMENTA  

Da Renault le macchine elettriche che piacciono tanto agli italiani COMMENTA  

 

Terza edizione di Una scossa alla città, convegno organizzato a Milano dal mensile Espansione, a Palazzo dei Giureconsulti, in occasione del quale sono stati presentati i risultati della ricerca “Gli italiani, la mobilità e l’auto a zero emissioni (o quasi)”.

 

Secondo l’indagine di Espansione, il 51,8% degli italiani afferma che le  auto elettriche ed ibride rappresentano il futuro dell’auto e il 73,2% esprime il desiderio di possederne una, per la sua praticità, per una questione di risparmio e per dare una mano all’ambiente.

La casa automobilistica  Renault propone sul mercato una gamma completa di veicoli elettrici, adatti ad esigenze di utilizzo privato e professionale :

–        il piccolo veicolo urbano Twizy, ideale e pratica soluzione di mobilità urbana,

–        la berlina grande Fluence Z.E. per una mobilità a zero emissioni nel massimo confort,

–        la furgonetta commerciale Kangoo Z.E. detentrice del titolo Van of the Year 2012, per un trasporto merci ecologico,

–        e, da fine 2012, anche la berlina compatta ZOE, concentrato di innovazioni tecnologiche, che ne fanno il modello più avanzato nel mercato elettrico.

Quello che Renault persegue è un nuovo modello di mobilità urbana sostenibile, dove la tecnologia elettrica sia accessibile al maggior numero di persone, e non una soluzione di nicchia. In questa prospettiva, Renault propone i suoi veicoli elettrici a prezzi accessibili, ha introdotto innovative formule di noleggio della batteria, e ha organizzato l’intera propria Rete di Concessionarie per la vendita e l’assistenza dei veicoli elettrici e di tutti i servizi utili per il cliente, fra cui anche l’accesso alle soluzioni per la ricarica domestica.

Foto by Renault

Anna Rubinetto

 

 

 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*