Daillon: spara sui passanti uccidendone tre e ferendone due

Esteri

Daillon: spara sui passanti uccidendone tre e ferendone due

20130103-095620.jpg

Daillon (Svizzera) – Un uomo ha aperto il fuoco contro alcuni passanti, uccidendone tre e ferendone due. Il fatto è accaduto mercoledì sera a Daillon, città del cantone Vallese, a pochi chilometri dal confine italiano. La polizia, giunta sul posto, ha ingaggiato un conflitto a fuoco con il folle che era armato con un fucile di assalto. Secondo alcune indiscrezioni, l’omicida, rimasto ferito, ha circa 30 anni e al momento di compiere il triplice omicidio era ubriaco. Si tratterebbe di un residente della zona ma sull’identità la polizia mantiene il riservo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...