Dal 25 aprile al teatro Instabile Napoli, “Shadows – The days of silent” di Vittorio Adinolfi COMMENTA  

Dal 25 aprile al teatro Instabile Napoli, “Shadows – The days of silent” di Vittorio Adinolfi COMMENTA  

 

“Shadows – The days of silent” è ambientato negli anni 20, nel periodo precedente all’avvento del sonoro nel cinema che gli storici della settima arte indicano come silent era.

La vicenda racconta di uno spettacolo di vaudeville itinerante, dove si alternano varie forme di spettacolo e nell’intervallo tra i vari numeri viene preparato uno schermo per la proiezione di un film.

Il film proiettato è “Nosferatu” di Murnau, il cui finale fa da prologo allo spettacolo. Anno 1838, Ellen apprende che l’unica strada per sconfiggere il conte-vampiro Orlok è quella di esporlo alla luce del sole, e per raggiungere questo obiettivo si sacrifica dissetandolo del suo sangue fino ad alba inoltrata.

Ottant’anni dopo, la vicenda continua proprio durante il vaudeville, ed in particolare durante uno spettacolo circense: improvvisamente, entra in scena il vampiro Orlok, attratto dalla presenza tra il pubblico della nipote di Ellen, Mary, la quale riesce a sfuggire al conte vampiro.

L'articolo prosegue subito dopo

La fuga della donna diventa un viaggio attraverso i “generi” del cinema muto. Protagonisti dello spettacolo, curato e diretto da Vittorio Adinolfi, sono Francesca Romana BergamoAnna CioffiGennaro Di MiccoGiuseppe FiscarielloEmanuela FutiaCarmela GragnanielloVito MarottaSara SacconeMarco SerraDario Tucci. I costumi sono realizzati da MaD. La messa in scena è totalmente muta. La tecnica di recitazione, come all’epoca del muto, è caratterizzata da enfasi mimica, esasperando l’espressività facciale e l’azione corporea. Come nei film dell’epoca, che non erano del tutto “muti”, in quanto accompagnati da commento musicale, che fungeva da colonna sonora, così accade in questo spettacolo.

ingresso –  € 10,00

ridotto – € 8,00

Programmazione:

giovedì – sabato ore 21.00

domenica ore 18.30

Teatro Instabile Napoli

Vico Fico Purgatorio ad Arco, 38 (nei pressi di via Tribunali) – Napoli

Info e prenotazioni:

shadows2013@libero.it – 347 696 51 52           

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*