Dal 25 settembre a Roma il Festival Internazionale dell’Ambiente

Roma

Dal 25 settembre a Roma il Festival Internazionale dell’Ambiente

Si tiene dal 25 al 28 settembre a Roma il Festival Internazionale dell’Ambiente. L’iniziativa, promossa dal Comune di Roma, si pone l’obiettivo di far scendere in campo molti soggetti, dalle associazioni di categoria, alle associazioni ambientaliste, dai municipi ai cittadini, su un tema che è al cuore del dibattito scientifico, politico e mediatico: come perseguire obiettivi duraturi di sviluppo e benessere per tutti, coniugandoli con la sostenibilità ambientale.

Il Festival Internazionale dell’Ambiente, proprio grazie al coinvolgimento attivo di di vari protagonisti, delle loro risorse e capacità progettuali, si propone di individuare nuove prospettive che garantiscano un futuro più sicuro e sostenibile per tutti.

Gli obiettivi dalla manifestazione:
promuovere la sostenibilità, intesa come un rapporto di forte interdipendenza tra uomo e ambiente, strumento per assicurare un futuro sempre più vivibile alle nostre città;
sensibilizzare il pubblico per convincere i cittadini delle loro possibilità di esercitare un ruolo attivo, che si traduce in semplici gesti e comportamenti quotidiani e concreti (rispetto del decoro urbano, corretta gestione dei rifiuti, utilizzo di mezzi di trasporto alternativi, risparmio energetico).

Il Festival propone, appuntamenti di carattere scientifico, eventi di taglio divulgativo, incontri, dibattiti su tematiche legate all’ambiente, quali l’alimentazione, la gestione dei rifiuti, la mobilità sostenibile, l’ energia, la tutela degli animali, il clima.

Molti gli appuntamenti che prevedono la partecipazione attiva da parte dei cittadini. Tutti avranno così modo di dare il proprio contributo con gesti semplici e concreti finalizzati alla diffusione di comportamenti corretti: pulizia della città, differenziazione e raccolta dei rifiuti, utilizzo di mezzi di trasporto pubblici e alternativi.

Allo stesso tempo sono previsti momenti di aggregazione con attività ludico-ricreative dedicati a famiglie e ragazzi dislocate in diverse zone del territorio cittadino. In programma anche spettacoli, concerti e serate a tema che animeranno la città per tutta la durata del festival. Per concludere, il grande evento finale: lo spettacolo Nat Geo Session con la performance di Claudio Coccoluto, la sera di domenica 27 a Piazza di Siena.

Numerosi i luoghi del Festival, dal Campidoglio alla Casa del Cinema, dalla Galleria Alberto Sordi all’Auditorium dell’Ara Pacis, dalla Centrale Montemartini a Villa Borghese, dal Bioparco all’Orto Botanico, da giardini e parchi della città in varie zone del centro e della periferia, alle riserve naturali della Marcigliana, dell’Insugherata, di Decima Malafede e di Montemario.

Il programma completo sul sito www.festivaldellambienteroma.com

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche