Dal 26 al 31 marzo in Umbria la rassegna dedicata al balletto COMMENTA  

Dal 26 al 31 marzo in Umbria la rassegna dedicata al balletto COMMENTA  

Si apriranno le porte del Teatro dell’Opera di Roma per i migliori giovani danzatori mondiali che saranno protagonisto da 26 al 31 marzo a Spoleto della Settimana Internazionale della Danza.

Vi saranno sei giorni di mostre, stages, convegni e spettacoli nel centro storico e nei suggestivi spazi del Chiostro di San Nicolò.  Inoltre, vi saranno trecento danzatori che si confronteranno in cinque sezioni di cui danza classica, pas de deux, danza moderna e contemporanea, composizione coreografica ed Urban Dance.

Un evento che ogni anno, con il premio Fondazione Cassa di Risparmio di Spoleto, laurea i migliori giovani danzatori del mondo.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*