Dal Mit il Desktop 3D

Tecnologia

Dal Mit il Desktop 3D

La tecnologia fa passi da gigante.

Tra poco avremo anche il desktop in 3d.

Il MIT sta lavorando ad un progetto rivolto proprio alla creazione di un’interfaccia grafica per computer basata sulle tre dimensioni, consentendo all’utente di utilizzare le proprie mani per compiere tutte le operazioni, proprio come accadeva in Minority Report.

L’idea nasce da Jinha Lee, studente presso il Massachusetts Institute of Technology che pensa ad sistema con display multitouch trasparente e due videocamere: la prima consente la rilevazione dei movimenti compiuti dall’utente, la seconda invece che consente di riproporre sul display gli oggetti dell’interfaccia nella maniera corretta basandosi sul tracciamento degli occhi dell’utente stesso.

Si chiama Space Top e al momento è ancora allo stadio embrionale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...