Dal Perù si parla di una offerta dell’Inter per Vargas COMMENTA  

Dal Perù si parla di una offerta dell’Inter per Vargas COMMENTA  

Voci provenienti dal Perù, parlano di una offerta ufficiale fatta dall’Inter  alla Fiorentina al fine di acquisire il cartellino dell ventottenne esterno sinistro peruviano, Juan Manuel Vargas. In base a queste voci, che sono comunque da verificare, l’offerta in questione ammonta a circa 10 milioni di euro e potrebbe far vacillare la resistenza della società viola, soprattutto in considerazione del non certo esaltante rendimento di Vargas in questi ultimi mesi. L’acquisto del peruviano, sarebbe funzionale alla scelta fatta da Ranieri, di puntare sul 4-4-2, modulo che prevede esterni alti a supporto del centrocampo e un gioco sulle fasce che avrebbe bisogno di essere rinvigorito da uomini più adatti rispetto al deludente Zarate e all’oggetto misterioso Jonathan, che risulterebbero palesemente bocciati, dopo pochi mesi di permanenza in nerazzurro. A parziale controindicazione delle voci che arrivano dal Perù, rimane però da capire come la Fiorentina possa far accettare ad una piazza in subbuglio la cessione di un altro pezzo pregiato che andrebbe ad aggiungersi a quella di Alberto Gilardino che sembra ormai sulla strada del Genoa. Per non parlare dell’ormai inevitabile addio di Riccardo Montolivo, che a fine stagione chiuderà la sua militanza in viola portando a risoluzione il suo contratto.

Leggi anche: Serie A: Inter sola al comando, Napoli sconfitto a Bologna


Juan Manuel Vargas
Juan Manuel Vargas

 

Leggi anche

Il presidente del Coni Giovanni Malagò
Sport

Calcio. Coni taglia contributi a Figc, -4,5 mln

Coni taglia contributi a Figc, -4,5 mln   Ammonta a 4,5 milioni di euro il taglio che il CONI ha deciso per contributi annuali alla Figc. Da 37,5 mln, si passa a 33 per l'anno 2017. E' quanto si é appreso al termine della riunione sui contributi che il presidente del Coni, Giovanni Malagò, ha tenuto oggi con i presidenti federali. Su 44 federazioni coinvolte, l'unica a presentare segno meno è proprio la Figc. Per altre 13 contributi invariati, mentre 30 ottengono un aumento. Tra queste, le più premiate sono quelle che hanno portato maggiori risultati a livello olimpico: nuoto, Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*