Damien Hirst al Tate Modern di Londra

Viaggi

Damien Hirst al Tate Modern di Londra

Damien Hirst, esponente della YBAs, sarà alla Tate Modern di Londra con una mostra che include i suoi pezzi più conosciuti e celebri. La retrospettiva avrà inizio il 4 aprile e si concluderà il 9 settembre, esponendo circa settanta delle opere che hanno contribuito alla celebrità dell’artista.

Si tratterà di uno degli eventi di spicco delle Olimpiadi della Cultura, che avverranno in contemporanea con i Giochi Olimpici. Pregnante nel suo pensiero è il concetto di morte, che invade ogni sua opera fino a redigere il suo Manifesto Poetico col titolo di The Physical Impossibility of Death in the Mind of Someone Living (L’Impossibilità fisica della morte nella mente di un vivo) che si concretizza nell’opera di uno squalo tigre, lungo circa 4 metri, conservato in una teca in formaldeide.

Caterina Mirijello

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche