Daniele Bossari scoppia a piangere, la nostalgia per la figlia Stella
Daniele Bossari scoppia a piangere, la nostalgia per la figlia Stella
Gossip e TV

Daniele Bossari scoppia a piangere, la nostalgia per la figlia Stella

Daniele Bossari lacrime
Daniele Bossari lacrime

Momento di commozione e nostalgia per Daniele Bossari che si è nascosto e ha cominciato a piangere, gli manca Stella

Le giornate nella casa del Gf Vip possono essere altalenanti, passando dal divertimento alla noia. E, proprio la noia, può portare a concentrarsi sul pensiero dei propri cari e, dunque diventare nostalgici. E’ accaduto, nelle ultime ore, a Daniele Bossari, uno dei concorrenti del reality dei vip, più equilibrati, che ha avuto un momento di sconforto e si è rifugiato a piangere davanti alla piscina. E’ accaduto poco dopo i festeggiamenti per il compleanno di Jeremias Rodriguez, quando il conduttore si è momentaneamente allontanato dagli altri, quando la tristezza ha preso il sopravvento. Bossari, dopo aver controllato che nessuno degli altri inquilini si trovasse nelle vicinanze, si è coperto il volto cedendo alle lacrime. Non c’era effettivamente nessuno, ad eccezione delle telecamere del Gf Vip che hanno ripreso il suo pianto, nonostante Bossari cercasse di coprirsi il volto in ogni modo possibile. Il motivo della sua commozione spontanea è molto semplice: sono ormai trascorsi due mesi, 60 giorni, dal suo ingresso nella casa del Gf Vip e gli manca la figlia Stella.

Filippa sempre vicina a Daniele Bossari

Anche se Daniele non lo sa, fuori dalla casa Filippa Lagerback continua a seguirlo e sostenerlo in ogni momento della giornata.

La Lagerback si è più volte esposta per difendere il compagno e regolarmente posta sui social immagini che li ritraggono insieme, a conferma del fatto che, nonostante due interi mesi distanti l’amore è ancora forte e più vivo che mai. Anche la figlia Stella ha voluto sorprendere papà facendosi trovare a sorpresa davanti alla casa del Grande Fratello. Il loro abbraccio, con Daniele che non riusciva a trattenere le lacrime, è stato certamente uno dei momenti più sinceri ed emozionanti di questa edizione.

Perchè Daniele Bossari è triste?

A Bossari non solo manca la figlia, ma è anche consapevole del fatto che da questo momento in poi il gioco si fa davvero difficile e, lunedì dopo lunedì, la scelta del concorrente da mandare in nomination sarà sempre più dura e complicata. Ieri Daniele ha voluto parlare a tutti gli inquilini della casa più spiata d’Italia chiedendo loro di non prendersela qualora dovessero ricevere nomination inaspettate: “Prepariamoci a tutti i meccanismi più diabolici – ha detto loro il conduttore – Lunedì sarà così e sarà così tutti i prossimi lunedì.

Dobbiamo essere pronti tra di noi a dire ‘cosa faccio?’. È possibile qualsiasi cosa. Qualora dovessero metterci uno contro l’altro, da gentiluomini dovremo capire che le intenzioni saranno quelle più umane possibili. E’ troppo facile che si mettano contro due che non vanno d’accordo, accadrà il contrario. Mi auguro che staremo insieme fino al 4 dicembre”. Parole che arrivano in un periodo nel quale nella casa si è arrivati ad una sorta di equilibrio tra le parti: ad eccezione della forte distanza tra Luca e Jeremias, che comunque si rispettano, non vi sono infatti litigi o discussioni e tutti sembrano, almeno per ora, andare d’accordo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche