Daria, la serie animata anni 90 in onda su MTV

Daria, la serie animata anni 90 in onda su MTV

Gossip e TV

Daria, la serie animata anni 90 in onda su MTV

La protagonista
La ragazza

Daria, cartone animato americano su una ragazza intelligentissima e molto matura che però tende ad isolarsi dal mondo e a rimanere sola con il suo cinismo. Tuttavia ci saranno sorprese.

Note “tecniche” e trama

Daria è un cartone animato americano creato negli studi di MTV dal commediografo e produttore Glenn Eichler e da Susie Lewis Lynn come spin-off della serie sui due turbolenti adolescenti Beavis and Butt-head. Il personaggio di Daria era già presente, anche se con un aspetto e look differenti. Il cartone a lei propriamente dedicato, è stato trasmesso negli Stati Uniti dal 3 marzo 1997 al 2002, con i suoi 65 episodi più due lungometraggi, intitolati E’ già autunno? e E’ già ora di andare al college?

La protagonista

Quale la trama? La famiglia Mongerdorffer, quella di Daria, si trasferisce nella la città dove vivono Beavis e Butt-head, Lawdale. La ragazza e la sua sorella minore Quinn cominciano a frequentare il liceo locale: Quinn è un tipo simpatico e aperto, con cui è facile legare, mentre Daria, l’occhialuta, intellettuale, insicura, cinica ed anticonformista, sta molto sulle sue tranne che con Jane Lane, che le assomiglia e diventerà la sua migliore amica.

Quinn, che è presidente del Club della Moda, è inizialmente quella più superficiale e immatura – interessata quasi solo al proprio aspetto esteriore e a farsi corteggiare dai ragazzi -, e addirittura si vergogna moltissimo della sorella. La serie vedrà cambiare in meglio molti personaggi, in primis la stessa Daria – che ha comunque è dotata di una grande intelligenza, maturità ed onestà -, ma anche Quinn, il cui rapporto con lei andrà via via migliorando.

I personaggi

Protagonisti

Oltre a Daria e Quinn, tra i personaggi principali ci sono i loro genitori, Helen Barksdale e Jake Mongerdorffer. Lei è la classica donna in carriera, sempre indaffarata ed attaccata al telefono ma anche molto vicina alle figlie e cerca continuamente di convincere Daria ad aprirsi agli altri, mentre Jake ha avuto una giovinezza infelice con un padre distante, e teme di comportarsi allo stesso modo con le figlie. Ha un carattere irascibile, ma in fondo tenero e allegro. Lavora come free-lance, è spesso a casa e ha tempo di dedicarsi all’hobby della cucina, ma risente del fatto di non essere professionalmente affermato, a differenza della moglie.

Gli altri personaggi sono i numerosi studenti del liceo di Daria e Quinn a Lawdale, la preside della scuola, gli insegnanti e giovani come Trent Lane, fratello della già menzionata Jane, la migliore amica di Daria. Quest’ultima si innamora follemente di lui – artista molto pigro di una band della quale si rimanda continuamente il cambio del nome -, tuttavia alla fine arriverà a capire che lei e Trent sono troppo diversi per avere una storia. Riusciranno comunque a salvare l’amicizia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche