Data Black Friday 2014 COMMENTA  

Data Black Friday 2014 COMMENTA  

816 N Black Friday

L’espressione “Black Friday” (venerdì nero) sta a indicare nella tradizione statunitense il giorno successivo al “Thanksgiving Day” (il Giorno del Ringraziamento) che cade ogni quarto giovedì del mese di novembre, per cui il giorno successivo è un venerdì e tradizionalmente questo è il giorno in cui si da’ inizio alla stagione degli acquisti natalizi.


La data del Black Friday 2014 è quindi il 28 novembre, mentre nel 2015 sarà venerdì 27 novembre.

Pur non trattandosi di un giorno festivo, la data è una “ricorrenza” importante dal punto di vista commerciale perché è uno strumento utile per gli analisti di economia e finanza per intuire la capacità di spesa dei consumatori e lo stato di salute generale delle loro “tasche”.


Vi sono diverse teorie relativamente al nome di “Venerdì nero”. Secondo alcuni il termine nasce a Philadelphia dove viene utilizzato per indicare la congestione del traffico stradale che si verifica in occasione di quel giorno. Altri, invece, attribuiscono l’origine del nome alla tradizione contabile statunitense secondo la quale i commercianti registravano sui loro libri contabili le perdite (in rosso) e i guadagni (in nero); pertanto, il nero indicherebbe una ripresa dei guadagni e di fatto con il “black Friday” inizia per i commercianti il periodo più proficuo dell’anno e il momento in cui i conti tornano in attivo.


Ad inaugurare la tradizione del Black Friday furono i grandi magazzini Macy’s nel 1924 che organizzarono una parata per celebrare l’inizio dello shopping natalizio, ma è solo negli anni ’80 del secolo scorso che il fenomeno esplode conquistando anche altre culture e nazioni come Il Brasile, La Spagna e la Germania.

L'articolo prosegue subito dopo

In Italia, il black Friday è una scoperta relativamente recente e trova particolare riscontro nel commercio elettronico. Leader del balck Friday online è “Amazon” che propone dal 24 al 30 novembre  sconti e promozioni esclusive.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*