Data evacuazione ghetto di Varsavia

News

Data evacuazione ghetto di Varsavia

Data evacuazione ghetto di Varsavia
Data evacuazione ghetto di Varsavia

Il 18 gennaio scorso cadeva l’anniversario del tentativo di evacuazione del ghetto di Varsavia da parte delle forze naziste. Infatti dopo l’invasione tedesca della Polonia, iniziata l’1 settembre 1939, gli ebrei presenti nella capitale polacca erano stati concentrati, dal 16 ottobre 1940, in un quartiere chiamato Nalewki, per essere deportati nei lager giorno dopo giorno. Nella primavera del 1941 vi erano rinchiuse circa 450mila persone, costrette a vivere in condizioni difficilissime, fino a dieci per stanza. Il 18 gennaio 1943 un gruppo destinato alla deportazione si ribellò. Qualche mese dopo, il 19 aprile, l’Organizzazione di Lotta Ebraica chiamò gli ebrei alla rivolta. La quale durò fino al 16 maggio. Il ghetto fu distrutto, dei 750 ebrei che tennero in scacco i nazisti per quasi un mese sopravvissero meno di cento. Nel dopoguerra la zona fu ricostruita, ma costellandola di monumenti alla memoria.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche