Data fondazione premio Campiello COMMENTA  

Data fondazione premio Campiello COMMENTA  

Il premio Campiello è un premio letterario che nasce nel 1985 con la nascita della Fondazione Il Campiello, creata con l’obbiettivo di promuovere la cultura e la letteratura italiana.


Il premio viene assegnato ogni anno ad un autore e ne esistono vari tipi: il  premio Campiello Letteratua, il premio Campiello Giovani, assegnato ad autori tra i 15 e i 22 anni e  il premio Campiello Opera Prima, assegnato al primo romanzo di un autore. Il premio viene sempre assegnato da una giuria di letterati (composta solitamente dai vincitori delle precedenti edizioni, dal ministro dell’istruzione e da alcuni editori o lettori di case editrici) e il vincitore viene proclamato durante una cerimonia di premiazione.


Nel 2014 il premio Campiello Opera Prima è stato assegnato a Stefano Valenti per il suo romanzo d’esordio “La fabbrica del panico”.

É invece in corso la ventesima edizione del premio Campiello Giovani e il termine ultimo per partecipare al concorso è il 15 Gennaio 2015. Un premio che mira ad investire nel talento e nella creatività dei giovani italiani.


Il vincitore della cinquantaduesima edizione del premio Campiello Letteratura è invece Giorgio Fontana, con il romanzo “Morte di un uomo  felice”.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*