Data strage di Bologna COMMENTA  

Data strage di Bologna COMMENTA  

strage-bologna
La strage di Bologna venne compiuta la mattina di sabato 2 agosto 1980 alla stazione ferroviaria di Bologna. È senza ombra di dubbio uno degli atti terroristici di maggiore gravità avvenuti in Italia nel secondo dopoguerra. Tante persone la considerano come uno degli ultimi atti della pericolosa strategia della tensione.

La magistratura italiana individuò come esecutori materiali alcuni militanti di estrema destra, essi appartenevano ai NAR (Nuclei Armati Rivoluzionari). Non si è ancora riusciti a dare un volto ai mandanti di questo terribile atto terroristico. Nel terribile attentato furono 85 le vittime ed oltre 200 persone rimasero ferite.

Questa strage avvenne il 2 agosto 1980 alle 10:25 e precisamente nella sala d’aspetto di 2^ classe della stazione di Bologna. Tanti erano i turisti e le persone in partenza o di ritorno dalle vacanze che affollavano la stazione ferroviaria di Bologna. L’ordigno a tempo che venne fatto esplodere era contenuto in una valigia abbandonata. Causò il crollo dell’ala ovest dell’edificio.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*