Trama film La Giovinezza di Paolo Sorrentino

Cinema

Trama film La Giovinezza di Paolo Sorrentino

Dopo aver vinto il premio Oscar come miglior film straniero con “La grande bellezza”, il regista Paolo Sorrentino torna al cinema con “Youth – la giovinezza”.

Il film è uscito nelle sale cinematografiche il 20 Maggio in concomitanza con la presentazione al Festival di Cannes e a due anni esatti dall’uscita della pellicola che ha portato il regista a vincere l’Academy Awards.

Youth si svolge in un elegante albergo delle Alpi dove due vecchi amici sulla soglia degli ottant’anni, Fred (Michael Caine) e Mick (Harvey Keitel), passano una vacanza primaverile insieme. Il primo è un compositore e direttore d’orchestra, il secondo un regista ancora in attività. Consapevoli della velocità con cui il loro futuro si sta esaurendo, i due decidono di affrontarlo insieme guardando con curiosità e tenerezza alla vita confusa dei figli, agli ospiti dell’albergo, all’entusiasmo dei giovani collaboratori di Mick e a tutti quelli che sembrano disporre di un tempo a loro non più concesso.

Ma se Mick si affanna per concludere la sceneggiatura di quello che sarà il suo ultimo film, Frank sembra non voler tornare sulla sua decisione di rinunciare alla musica. C’è però qualcuno che vuole a tutti i costi vederlo dirigere ancora una volta e ascoltare le sue composizioni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche