Data uscita, streaming e trama Perfetti sconosciuti COMMENTA  

Data uscita, streaming e trama Perfetti sconosciuti COMMENTA  

Con Perfetti Sconosciuti, il regista Paolo Genovese, porta alla luce i pensieri e le vite, anche segrete, di un gruppo di persone, e lo fa utilizzando uno degli oggetti comunicativi di cui questa società non proprio non riesce a fare  a meno, ovvero lo smartphone. O meglio ciò che il cellulare contiene.


I “perfetti sconosciuti” di Genovese in realtà si conoscono da una vita, si reggono il gioco a vicenda e fanno fin da piccoli il gioco della verità, ben sapendo che di divertente in certi esperimenti c’è ben poco.

E si ostinano a non capire che è la protezione dell’altro, anche da tutto questo, a riempire la vita di senso. La trama, originale e ben strutturata, risulta essere una fotografia su quanto un oggetto utile e inseparabile come lo smartphone, stia diventando sempre più dannoso poiché, anche e soprattutto a causa dell’utilizzo mal dosato, cancella qualunque tipo di vera comunicazione.

Punto di vista che viene trasmesso dal personaggio di Marco Giallini che, se grazie ad una regia che abilmente gestisce primi piani e mezzi busti regalandoci un posto a tavola assieme a loro e permettendo allo spettatore di farsi un’idea propria, d’altra parte possiamo trovare il modo di pensare del regista negli occhi di Marco.

L'articolo prosegue subito dopo

Riflessione che, tra l’altro, è data da precedenti esempi innegabili nella filmografia di Paolo Genovese.

La nuova commedia di Paolo Genovese con protagonisti Edoardo Leo, Marco Giallini e Valerio Mastandrea sbarcherà nelle sale italiane il prossimo 11 febbraio, seguirà a distanza di qualche giorno anche la possibilità di vederlo in streaming, per effettuare la ricerca basterà digitare nella barra di ricerca google ‘perfetti sconosciuti streaming’, tra i primi risultati i siti più affidabili dove potersi godere il film nella tranquillità del proprio salotto.

Leggi anche

About Maria Aufiero 172 Articoli
Traduttrice Freelance dal 2013, appassionata di arte, cultura e scrittura

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*