Date Gran varietà con Gennaro Cannavacciuolo COMMENTA  

Date Gran varietà con Gennaro Cannavacciuolo COMMENTA  

Gennaro Cannavacciuolo sarà al Teatro Sala Fontana di Milano dall’11 al 14 giugno con lo spettacolo Gran varietà, sottotitolo Il peccato erotico-umoristico nella canzone d’epoca. L’attore e fantasista napoletano ci guiderà nel periodo compreso tra il 1880 e il 1940 proponendo canzoni tipiche del teatro popolare, quello per soli adulti, basate sul doppio senso e sull’allusione licenziosa. Testi rivisitati di autori allora celebri (Pisano-Cioffi, Gill, Ripp e altri) che fecero furore con la canzonetta sceneggiata. Un’epoca tramontata, una ribalta minore, quella dell’avanspettacolo, del caffè-concerto e della rivista, che però fu una fucina di talenti (basti pensare a Totò, che qui imparò trucchi e segreti del mestiere) e di comicità forse grassoccia, ma domimata dalla ferrea regola della risata da strappare a tutti i costi a un pubblico di bocca buona, ma non stupido. In scena con Cannavacciuolo, Marco Bucci al pianoforte, Claudia Della Gatta al violoncello, Andrea Tardioli al clarinetto e sax contralto.

Leggi anche

1 Trackback & Pingback

  1. Date Gran varietà con Gennaro Cannavacciuolo | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*