David Gnomo, amico mio: streaming, sigla, personaggi, episodi più belli COMMENTA  

David Gnomo, amico mio: streaming, sigla, personaggi, episodi più belli COMMENTA  

david gnomo

Ecco la scheda del cartone animato David Gnomo, amico mio che andò in onda negli anni ’80 ed ottenne grande successo di ascolti.

Chi è che non ricorda David Gnomo, amico mio, la serie tv televisiva che venne trasmessa da Italia Uno alla fine degli anni ’80 ? Si trattò di uno dei cartoni animati con il maggior seguito, basta pensare che sull’onda del successo la Mondadori stampò una pubblicazione in 25 volumi che riscosse un discreto successo di vendita. Si intitolò il ‘Segreto degli nomi’.

Il cartone animato narra la storia di David un piccolo gnomo di professione medico, di nazionalità svedese, che vive in una comunità di simili. Le puntate parlano della vita di questo piccolo gnomo che vive nella piccola casa che condivide con la moglie Lisa e i due figli ai quali si dedica anima e corpo.


David Gnomo si mostra molto sensibile ai problemi di salute degli animali, dedicando la propria attività proprio al salvataggio di altri animali. A dare l’sos spesso sono i suoi amici, la volpe Swift e un corvo che lo avvisano quando c’è da prestare soccorso ad animali in difficoltà di salute.


Gli episodi più belli di David Gnomo

Per la fama di grande medico viene chiamato dal re alla corte reale (sita in Siberia) per risolvere i problemi legati alla reggenza. Spesso David si scontrerà, nei vari episodi, con alcuni troll, esseri spregevoli che esposti al sole diventano pietre. In un episodio i troll accenderanno un fuoco in una casa dove sono in corso festeggiamenti, rapendo anche il protagonista. Per salvarlo dagli artigli dei troll, la moglie Lisa sarà costretta a trasformarsi in una strega cucinando una zuppa narcotizzata.


In un altro episodio dovrà soddisfare i desideri di un salvalegna che ha appena salvato Lisa dalle grinfie di un gatto. La sigla di David Gnomo amico mio è cantata dalla grande Cristina D’Avena e scritta dall’autrice Valeri Manera.

L'articolo prosegue subito dopo

Fu pubblicata dalla Five Record.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*