DDL Boschi: arriva il si della Camera, testo approvato

News

DDL Boschi: arriva il si della Camera, testo approvato

DDL Boschi: arriva il si della Camera, testo approvato
DDL Boschi: arriva il si della Camera, testo approvato

La Camera dei Deputati ha approvato oggi il DDL Boschi, con 367 si, 194 no e 5 astenuti. A votare a favore sono stati i soliti partiti che appoggiano la maggioranza.

Il testo approvato oggi non è stato modificato dalla Camera, e ora torna in Senato per la seconda votazione e poi di nuovo alla Camera per il voto definitivo. Durante queste ultime votazioni, che verranno effettuate entro il mese di aprile, i parlamentari dovranno esprimere solo un si o un no, e non sarà possibile proporre alcun emendamento.

Il premier Renzi ha poi affermato che gli stessi parlamentari democratici richiederanno il referendum per dar voce alla popolazione, che confermeranno o bloccheranno la riforma costituzionale. Per legge, entro tre mesi dall’ultima votazione, un referendum può essere chiesto da un quinto dei membri di una delle due camere, da 5 consigli regionali o da 500 mila elettori.

Nel frattempo, pare che sia nato un comitato che sostiene il “No” alla riforma costituzionale per il referendum, che ha già raggiunto la quota di 126 membri della Camera, ovvero l’un quinto necessario per la richiesta.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...